Una pedalata per riscoprire la Siena del primo Novecento raccontata da Tozzi

Gli Amici della Bicicletta organizzano un evento che non richiede allenamento o equipaggiamento particolari, ma solo la voglia di ricercare un volto particolare della città

23.11.2012 - 11:04

0

Gli Amici della Bicicletta invitano tutti gli appassionati ad un'iniziativa cittadina che vedrà gli amanti delle due ruote pedalare alla ricerca di quella città dei primi anni del Novecento (Siena) che Federigo Tozzi descrisse e immortalò nei suoi romanzi. Il ritrovo è questa domenica, 25 novembre, alle ore 9.45 alla Fortezza Medicea, mentre la fine della piccola pedalata, al termine di numerose soste, è prevista per le ore 12 presso la Casa Rossa in strada dei Cappuccini.
Sarà una pedalata diversa, priva di difficoltà tecniche, che non necessità di bici o allenamento particolari. Durante le due ore di leggerissima passeggiata saranno effettuate delle soste dedicate alla lettura di alcuni passi delle opere di Federigo Tozzi.
E' una Siena lontana - si legge in una nota degli Amici della Bicicletta - quella che emerge dai brani che saranno letti insieme, una Siena che a mala pena si rintraccia dietro alle trasformazioni lunghe un secolo, una Siena sofferta e sofferente, città aspra, spigolosa dove lo scrittore senese visse con difficoltà: "La mia anima, per aver dovuto vivere a Siena, sarà triste per sempre". Una città dove l’Ospedale ha il colore "rosso sangue", Fontebranda un luogo dove "ci si sente mozzare il respiro", la Costaccia "il parapetto di un abisso", dove "i tetti hanno la pazienza di stare lì".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018