Siena, l'Università in esplorazione geologica verso l'Antartide

Il progetto di ricerca è "Interazioni clima-tettonica lungo il fronte delle montagne transantartiche  e confronti con il record artico"

15.11.2012 - 12:49

0

In Antartide, la terra Vittoria meridionale sarà il teatro di una intensa e difficile attività di esplorazione geologica: sono in partenza per la raccolta di dati e campioni i ricercatori Gianluca Cornamusini e Franco Talarico dell'Università di Siena, e Valerio Olivetti dell'Università di Roma Tre, oltre all'equipaggio di un elicottero e una guida alpina. Sarà allestito un campo remoto con tende e quanto occorrente per lavorare per circa un mese in una  regione estesa quanto l'Italia. Per le sue innumerevoli caratteristiche  geologiche e geomorfologiche la Terra Vittoria è tra le aree del pianeta con la più elevata geodiversità, indispensabile per comprendere le complesse interazioni dei processi ambientali nelle regioni polari, la risposta delle calotte di ghiaccio ai cambiamenti climatici e l'eventuale futuro utilizzo di georisorse in un'ottica di sviluppo sostenibile. L'area di ricerca comprende un'ampia catena montuosa tra l'Antartide Orientale e il Mare di Ross, con l'omonima, immensa piattaforma di ghiacci. Per comprendere le dimensioni della calotta glaciale, basti pensare che in caso di scioglimento si avrebbe un innalzamento del livello medio marino di oltre 60 m.  La regione rappresenta un'area chiave del pianeta: diverse catene montuose sollevate di oltre 4000 m sono state scolpite per milioni di anni dalla più grande calotta glaciale, con una storia complessa di espansioni e contrazioni punteggiata da innumerevoli episodi vulcanici.  Il progetto di ricerca, nell’ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide, si intitola  "Interazioni clima-tettonica lungo il fronte delle Montagne Transantartiche  e confronti con il record artico".  Nel progetto, supportato per la logistica da Enea, sarà attiva anche una unità specificatamente dedicata a un programma di didattica delle scienze, di concerto con le  attività di divulgazione scientifica del Museo Nazionale dell'Antartide. I primi risultati della spedizione, che inizierà il 20 novembre 2012  e si concluderà il 20 gennaio 2013, saranno pubblicati nel sito http://www.italiantartide.it/spedizioni/xxviii/documentazione/.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Roma (askanews) - Sovvertire l'abitudine all'arte, per restituire il senso, riferito al sublime, della vera esperienza artistica. È questa l'idea di fondo che presiede all'intervento di Daniele Puppi nella Galleria Borghese di Roma, dove ha presentato la mostra sonora "Respira". Quello che accade, nelle stanze che ospitano i capolavori del Canova, di Caravaggio o del Bernini, è l'esperienza di un ...

 
Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Napoli (askanews) - Dal Napoli pizza Village 2017, appena conclusosi sul lungomare del capoluogo partenopeo, emergono le nuove tendenze di gusto per la pizza del futuro, pensate e interpretate dai top player della pizzeria mondiale. Dalla pizza con la frutta di Gianfranco Iervolino, all'audace pizza Tortellino di Stefano Callegari, passando dalla pizza fritta "Battilocchio della Masardona" di ...

 
Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Roma, (askanews) - Sono oltre 100 le opere della mostra "Da Duchamp a Cattelan, Arte contemporanea sul Palatino". Venti le grandi installazioni come l'Archipensiero di Gianni Pettena o il luogo di raccoglimento multiconfessionale e laico di Michelangelo Pistoletto o "After Love" di Vedovamazzei, alias la casetta sbilenca di Buster Keaton, o "Gli occhi di Segantini" di Luca Vitone, riproduzione ...

 
Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Roma, (askanews) - Renato Schifani, senatore di Forza Italia ed ex Presidente del Senato, in versione cantante. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il senatore forzista si è cimentato nel cantare un pezzo famosissimo, 'Vita Spericolata' di Vasco Rossi, accompagnato da 'l'Orchestrina' della trasmissione.

 
Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017

Corsi estivi di musica per i più piccoli

Siena

Corsi estivi di musica per i più piccoli

A Siena al via i corsi estivi di musica del Franci dedicati ai più piccoli. C'è tempo fino a venerdì 26 maggio per iscriversi online sul sito www.istitutofranci.com ai due ...

22.05.2017

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Arte

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Banca Monte dei Paschi di Siena sigla, per prima in Italia, un accordo con Smartify, la community interest company nata a Londra con la missione di promuovere l’accessibilità ...

22.05.2017