Castelnuovo, tutto pronto a Pianella per la Festa dell'Olio

Lungo calendario di eventi gastronomici e culturali da domani al 25 novembre

15.11.2012 - 11:48

0

Un lungo calendario di eventi gastronomici e culturali per salutare l'arrivo dell'olio nuovo. E’ la XVIII edizione della Festa dell’Olio Novo a Pianella, nel comune di Castelnuovo Berardenga, che torna da domani, venerdì 16 a domenica 25 novembre con tanti appuntamenti e le cene a base di prodotti tipici e olio novo durante tutte le serate. A fare da cornice alla festa, continuano le manifestazioni di area “Chianti d’Autunno” e “Quinto Quarto”, la rassegna enogastronomica di piatti della tradizione tipica toscana che raccoglie più di quaranta ristoratori del Chianti senese e fiorentino. 
Domani, venerdì 16 novembre, alle ore 19, presso la sede della Filarmonica, si aprirà la mostra “Gli aforismi del giorno dopo” e alle ore 20 si terrà la serata di ballo liscio con “Gatto Matto” mentre sabato 17 novembre la giornata è dedicata ai ragazzi e alla musica con, alle ore 16.30, la proiezione di un film e alle ore 20 uno spettacolo di canti popolari in ottava rima.
Domenica 18 novembre l’appuntamento è con le escursioni guidate dal gruppo trekking “La Bulletta”: il ritrovo è alle ore 8.45 presso il piazzale del Circolo Arci (costo 5 euro oppure 15 con pranzo incluso). La giornata continuerà alle ore 21 con Luigi Oliveto che presenterà in anteprima il suo ultimo libro dal titolo “Siena andante con…mito”, un viaggio nel tempo attraverso la città, per incontrare personaggi, leggende e misteri che ancora oggi vivono a Siena. 
La seconda settimana di festa avrà inizio giovedì 22 novembre, alle ore 21, sempre presso la Filarmonica, con il dibattito dal titolo “Prodotti di qualità e salute dei cittadini” a cui prenderanno parte Mauro Giannetti, assessore allo sviluppo economico e all’agricoltura di Castelnuovo Berardenga; Paolo Bucelli, responsabile settore sviluppo rurale della Provincia di Siena; Gloria Turi, dietista presso la Usl 7 di Siena; Filippo Giannettoni assessore alla salute di Castelnuovo e il sindaco Roberto Bozzi. Uno spettacolo di prestidigitazione con il Mago Pablo e le sue collaboratrici, invece, è in programma venerdì 23 novembre, alle ore 21.
Sabato 24 novembre, alle ore 9, sarà possibile partecipare alla visita ai percorsi dell’acqua del Santa Maria della Scala di Siena e alla serata di Piano Bar con Antonello e con la Grande tombola gastronomica a partire dalle ore 21. La festa si concluderà domenica 25 novembre con lo spettacolare raduno delle Fiat 500 e auto d’epoca alle ore 9 nel centro del borgo. Da lì, le auto storiche partiranno alla volta di un percorso nel Chianti con una visita al Frantoio di Montecucco e una degustazione presso il ristorante “Il Ponte”. Alle ore 17, infine, si terrà lo spettacolo teatrale del gruppo “Ultimo minuto”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
"Anche io ho subito delle avances"

La rivelazione dell'attrice Isabelle Adriani

"Anche io ho subito delle avances"

Nel Corriere dell'Umbria di oggi, 19 ottobre, riportiamo le rivelazioni  di Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, attrice, scrittrice, giornalista perugina di ...

19.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017