Monteroni d'Arbia si illumina di nuova luce

Sono terminati gli interventi che hanno portato alla realizzazione di 9 attraversamenti pedonali rialzati e all'installazione di 17 lampioni

14.11.2012 - 13:22

0

Continua l'impegno dell'amministrazione comunale di Monteroni d'Arbia a favore della sicurezza stradale sul territorio di competenza. Sono infatti terminati in questi giorni gli interventi che hanno portato alla realizzazione di 9 nuovi attraversamenti pedonali rialzati e all'installazione di 17 lampioni con fasce di luce bianca, in corrispondenza di altrettante zone destinate all’attraversamento dei pedoni. “La conclusione dei lavori permette di incrementare i livelli di sicurezza stradale nei tratti della Cassia che attraversano il Comune e che sono tra i più pericolosi, ovvero tra Ponte a Tressa e More di Cuna e la frazione di Ponte d’Arbia. Alcuni interventi hanno interessato anche la Strada Provinciale 46 di Ville di Corsano e le arterie del capoluogo a maggiore densità di traffico – osserva l'assessore al Traffico e ai Lavori Pubblici del Comune di Monteroni d’Arbia, Angelo Di Domenico – Nonostante il preoccupante blocco ai lavori per il raddoppio della SR Cassia, sul quale continuiamo a tenere alta l'attenzione, portiamo avanti anche lavori di rilevanze economica minore ma sicuramente altrettanto strategici e mirati a rendere le nostre strade sempre più sicure”. I lavori, il cui investimento ammonta a circa 61 mila euro, fanno parte degli interventi proposti alla Regione Toscana nell’ambito del bando sulla sicurezza stradale, in base al quale l’amministrazione di Monteroni d’Arbia ha ottenuto un finanziamento che adesso, con la rendicontazione dei lavori, sarà possibile ricevere. I passaggi pedonali rialzati sono stati realizzati già nella primavera scorsa, mentre gli interventi ultimati nelle scorse settimane hanno riguardato l’installazione di 3 pali a braccio dotati di pannello bifacciale sospeso, catarifrangente e luminoso con i relativi lampioni a luce bianca, in corrispondenza degli attraversamenti pedonali più critici. Nelle altre zone dove sono presenti le strisce per attraversare la strada sono stati collocati 10 lampioni a luce bianca e 5 punti luce con supporto per muro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Domestikator, la polemica scultura al Centre Pompidou di Parigi

Domestikator, la polemica scultura al Centre Pompidou di Parigi

Roma, (askanews) - Dodici metri di altezza, una struttura che ricorda le costruzioni Lego o dei container, così grande che ci si può camminare dentro, ma a guardarla un po' più da lontano non sembrano esserci dubbi: la macroscultura "Domestikator", dell'artista olandese Joep Van Lieshout, evoca un gigantesco rapporto sessuale "a terga". L'opera è stata oggetto di un'accesa polemica a Parigi, dove ...

 
Tanti vip alla prima di "Un borghese piccolo piccolo" all'Eliseo

Tanti vip alla prima di "Un borghese piccolo piccolo" all'Eliseo

Roma, (askanews) - Per la prima di "Un borghese piccolo piccolo", tratto dal romanzo del 1976 di Vincenzo Cerami per la regia di Fabrizio Coniglio e le musiche di Nicola Piovani, con Massimo Dapporto protagonista, sono intervenuti in molti al Teatro Eliseo di Roma. Tra i vip Aisha Cerami, le attrici Paola Quattrini, Anna Kanakis, Maria Rosaria Omaggio, gli attori Giorgio Pasotti, Blas Roca Rey e ...

 
Digital Twin, una tecnologia strategica per le imprese del futuro

Digital Twin, una tecnologia strategica per le imprese del futuro

Modena (askanews) - Una tecnologia strategica, che nei prossimi anni si stima diventerà sempre più rilevante sullo scenario globale. Il Digital Twin, letteralmente il gemello digitale di un prodotto reale, è stato l'oggetto di un workshop tecnico che CNH Industrial ha organizzato al Museo Enzo Ferrari di Modena. A dare il benvenuto ai partecipanti Gennaro Monacelli, Design Analysis & Simulation ...

 
Renzi: su banche è successo di tutto, pagina nuova in Bankitalia

Renzi: su banche è successo di tutto, pagina nuova in Bankitalia

Roma, (askanews) - "Se qualcuno vuol raccontare agli italiani che in questi anni sul settore delle banche non è successo niente, quel qualcuno non sarò certo io. In questi anni nel settore delle banche è accaduto di tutto. È mancata evidentemente una vigilanza efficace". Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, parlando a Recanati della questione Bankitalia, ribadendo che in via Nazionale ...

 
Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese al Comune

Spoleto

Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese

E' ormai agli sgoccioli il secondo blocco di riprese dell’undicesima stagione di “Don Matteo”. La troupe della Lux Vide e il cast della fortunata fiction, che dovrebbe ...

07.10.2017

Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017