"Fermare il declino" apre i battenti al pubblico

"Come fermare il declino e tornare a crescere, a Siena e in Italia?" è il tema dell'iniziativa pubblica che si svolgerà venerdì alle 18:30 nella sala dei Mutilati

14.11.2012 - 12:24

0

Come fermare il declino e tornare a crescere, a Siena e in Italia? E’ questo il tema del dibattito pubblico che si svolgerà a Siena venerdì alle 18:30 nella sala dei Mutilati in viale Maccari 1. L’evento è stato organizzato dal comitato locale di "Fermare il declino", il movimento politico promosso da Oscar Giannino, Michele Boldrin, Sandro Brusco, Alessandro De Nicola, Andrea Moro, Carlo Stagnaro e Luigi Zingales, che conta ad oggi più di 33000 aderenti. Sarà proprio uno dei promotori del movimento, Michele Boldrin del dipartimento di economia della Washington University in St. Louis, a intervenire al dibattito insieme a Giulio Zanella (nato a Siena nel 1974), del dipartimento di scienze economiche dell’Università di Bologna. "Siena è diventata l’emblema della tragicomica gestione politica degli istituti di credito da parte delle fondazioni bancarie - si legge in una nota - l’unico risanamento utile al Monte dei Paschi di Siena (e alle altre banche italiane) è sottrarle del tutto al controllo e all’influenza della politica, in primis quella locale". Michele Boldrin e Giulio Zanella discuteranno questa tesi e presenteranno alcune proposte per fermare il declino a Siena e in Italia, stremate dall’inefficienza dell’apparato pubblico e dal peso delle tasse che lo finanziano. Il dibattito sarà preceduto da una conferenza stampa con Boldrin e Zanella alle ore 17:30, nella sala dei Mutilati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

La nautica italiana cresce e si rilancia

Ripresa solida e nuove opportunità: il settore della nautica traccia le sue nuove rotte di sviluppo al convegno di Ucina, Confindustria nautica, organizzato a Rapallo nell’ambito della Convention Satec 2018.

 
Economia

Il legno, una vera economia circolare

Una gestione efficiente del riciclo del legno rappresenta non solo un impegno per un mondo sempre più sostenibile, ma anche una risorsa economica, dando vita a una vera economia circolare importante per il Paese.

 
Economia

La Bce ‘accomoda’ il mercato

Il cronoprogramma del rialzo dei tassi nell’Eurozona, non prima dell’estate 2019, avrà l’effetto di diminuire la volatilità su mercati azionari e tassi

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018