Demolito il centro arredamento del Chianti. Al suo posto, nuove case e percorsi pedonali

Nuovi appartamenti a Castellina Scalo, senza consumo di suolo. Valentini: "Prosegue la riqualificazione urbanistica delle nostre frazioni"

15.11.2012 - 15:30

0

In queste settimane il volto di una delle zone interne al centro abitato di Castellina Scalo sta cambiando. È stato infatti demolito il capannone sito in via XXV Aprile dove per anni ha operato il centro arredamento del Chianti, che per lungo tempo ha servito le famiglie della zona, vendendo mobilio ed arredo per giardino. Al fine di rendere più omogenea la struttura urbana di questa parte del paese di Castellina Scalo, la pianificazione urbanistica ha consentito di trasferire fuori dal centro abitato le attività produttive più invasive, com’è già avvenuto con la Vinicola Bartali, che è stata sostituita dall’ampliamento della scuola elementare e dalla nuova palestra. "Prosegue così la riqualificazione urbanistica delle nostre frazioni - ha detto il sindaco di Monteriggioni, Bruno Valentini – che oltre all’allontanamento dei capannoni artigianali dai centri urbani prevede la realizzazione di nuovi spazi per i percorsi pedonali e per il verde pubblico". Al posto del vecchio stabilimento nasceranno nuove case, senza consumo di suolo e con una riduzione della volumetria esistente. Gli appartamenti saranno ventitré, contigui al parco urbano che fu edificato al tempo del grande intervento di edilizia convenzionata programmato negli anni settanta. La norma che impone la realizzazione di due posti auto ad alloggio, con i garage esclusi da questo conteggio, permetterà di non appesantire la situazione dei parcheggi pubblici, già comunque ampiamente sufficienti in piazza 2 Giugno. L’amministrazione comunale ha concordato con l’impresa costruttrice alcune condizioni per migliorare la situazione dell’area. Innanzitutto verrà ceduta al Comune una striscia di terreno per allargare il marciapiede lungo via XXV Aprile, oggi troppo stretto per il passaggio in completa sicurezza dei pedoni. La stessa operazione verrà ripetuta nella parte retrostante il comparto, dal lato dei giardini pubblici. Inoltre a fianco del percorso di accesso alle nuove are di sosta private, verrà realizzato un percorso pedonale per l’accesso alle zone a verde che durante l’anno sono molto frequentate dai bambini della zona, oltre ad ospitare le attività associative del Rione Campi durante il periodo estivo quando a Castellina Scalo si svolge la Festa dei Rioni. Ci sarà anche un nuovo percorso pedonale che da via XXV aprile consentirà di arrivare direttamente ai giardini.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lanterne alte 15 metri, la prima volta del festival in Europa

Lanterne alte 15 metri, la prima volta del festival in Europa

Roma, (askanews) - La città di Gaillac, nel sud ovest della Francia, ospita il Festival della Lanterna - omaggio alla cultura cinese. E' la prima volta che la manifestazione, originaria dalla città di Zigong (gemellata con Gaillac) si tiene in Europa. Tutte le sere, le lanterne realizzate a mano in seta, alte più di 15 metri, illumineranno la città.

 
Liliana Segre e il ricordo dell'inferno di Auschwitz

Liliana Segre e il ricordo dell'inferno di Auschwitz

Milano (askanews) - La prima cosa che Liliana Segre fece dopo essere tornata a Milano da Auschwitz, dove era stata deportata all'età di 13 anni, fu quella di tornare qui, davanti al portone della casa di corso Magenta 55, a pochi passi dal Cenacolo Vinciano, dove aveva vissuto col padre, morto nel campo di sterminio nazista. C'è poi passata davanti ancora tante volte e c'è tornata più di ...

 
Elezioni, Toti: con riduzione fiscale daremo scossa a economia

Elezioni, Toti: con riduzione fiscale daremo scossa a economia

Roma, (askanews) - "Partire con una riduzione fiscale è il miglior modo storicamente accertato per dare una scossa all'economia. Su questo nel centrodestra siamo tutti d'accordo". Lo ha detto il governatore della Liguria e consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, commentando lo "shock fiscale" annunciato da Berlusconi. "Uno 'shock fiscale' -ha spiegato Toti- è indubbiamente quello che ...

 
A.T.A., mix di suoni arabi e tarab: ecco Acoustic Tarab Alchemy

A.T.A., mix di suoni arabi e tarab: ecco Acoustic Tarab Alchemy

Roma, (askanews) - A.T.A. è un incontro di suoni e di persone. Partendo dal misticismo Sufi dei canti di Houcine Ataa, aggiungendo il contributo dei diversi strumenti e delle differenti armonie ed esperienze musicali degli artisti che fanno parte del progetto, si è generata una progressiva trasmutazione dei linguaggi sfociata in un un'unica nuova espressione musicale. Il nome del progetto si ...

 
a spasso nel tempo il ritorno

Siena

Le donne delle Contrade tornano sul palco a scopo benefico

Il Coordinamento delle donne delle Contrade torna in scena, sempre a scopo benefico. Dopo il grande successo nel marzo 2017 di “A spasso nel tempo – Quattro salti nella ...

19.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018