Cerca

Venerdì 20 Gennaio 2017 | 14:50

Vaccino Novartis, presto di nuovo sul mercato. L'Aifa anticipa il possibile sblocco del sequestro

Il ministro Balduzzi minimizza la tensione. Anche Canada e Svizzera verso la riammissione del farmaco

Potrebbero essere reimmessi nel mercato già a partire dagli inizi della prossima settimana i vaccini antinfluenzali Novartis, bloccati dieci giorni fa dal ministero della salute per alcune irregolarità registrate nella procedura di produzione. L’Aifa. Ed è proprio l’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco ad anticipare una soluzione positiva della vicenda attraverso una nota pubblicata sul sito in cui si ammette che “in seguito alle verifiche effettuate sulla documentazione fornita da Novartis V&D e ai risultati preliminari delle ulteriori analisi effettuate dall'Iss ancora in corso di completamento, l'Agenzia Italiana del Farmaco ritiene di poter assumere un atteggiamento cautamente positivo riguardo alla possibilità di rimozione, limitatamente ad alcuni lotti, del divieto di utilizzo adottato in via precauzionale nei confronti dei vaccini antinfluenzali prodotti dalla Novartis V&D”.

Notizia integrale sul Corriere di Siena del 2 Novembre
a cura di Sonia Maggi

Più letti oggi

il punto
del direttore