Chiesto rinvio a giudizio per il sindaco Valentini"Sono sereno:  dimostrerò la mia estraneità"

siena

Chiesto rinvio a giudizio per il sindaco Valentini
"Sono sereno: dimostrerò la mia estraneità"

25.02.2016 - 20:05

0

Il sindaco di Siena Bruno Valentini rende noto che il pubblico ministero Antonino Nastasi ha formulato la richiesta di rinvio a giudizio per le accuse contestate nel maggio 2015, per fatti avvenuti fra il 2009 ed il 2010 a Monteriggioni, Comune del quale Valentini è stato sindaco fino all’inizio del 2013.

La prima udienza del procedimento, per valutare la richiesta di rinvio a giudizio, sulla quale dovrà pronunciarsi il giudice competente, è stata fissata il 21 giugno prossimo.

“Come detto più volte, era logico aspettarsi questo ulteriore passaggio procedurale, quindi non sono né sorpreso, né turbato – spiega Bruno Valentini. Le accuse sono le stesse descritte nell’avviso di garanzia. Mi si attribuisce di aver avuto consapevolezza, senza sporgere denuncia, di irregolarità commesse da terze persone e di aver avuto consapevolezza della redazione, imputata a tecnici comunali, di un atto amministrativo di rettifica su cui pesa l'accusa di presunta falsità materiale”.

Il sindaco Valentini aveva già consegnato ai magistrati una relazione dettagliata su tutto quanto avvenuto in passato.

“Ero e resto sereno – dice Valentini – così come ripongo immutata fiducia nel lavoro della Magistratura. Sono convinto di aver precisato tutto quanto mi era stato contestato. Penso che la richiesta del Pubblico Ministero possa servire ad accertare la mia totale estraneità rispetto ai fatti oggetto di indagine. Una vicenda sulla quale è necessario fare completa chiarezza per garantire la massima tutela delle persone rimaste, loro malgrado, coinvolte. Ho sempre fatto il mio dovere di sindaco, rispettando la legge e tutelando l’interesse dei cittadini".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa Italia, lo chef Graziano Prest: la cucina ampezzana in Corea

Casa Italia, lo chef Graziano Prest: la cucina ampezzana in Corea

PyeongChang (askanews) - Casa Italia, durante le Olimpiadi invernali di PyeongChang, è stata anche un punto di riferimento per la ristorazione. A gestire la cucina e a offrire pranzi e cene sempre di alto livello, il Coni ha chiamato lo chef Graziano Prest, dal ristorante Tivoli di Cortina d'Ampezzo, che si fregia di una stella Michelin. "Siamo particolarmente orgogliosi - ci ha detto lo chef - ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in calo, Milano -0,84%

Le Borse europee chiudono in calo. Dall'ultimo meeting di gennaio del board della Fed, la banca centrale americana, emergerebbe l'intenzione di alzare i tassi di interesse in maniera graduale nel 2018, dal momento che l'economia americana sta registrando una ripresa migliore del previsto. Tra le piazze del Vecchio Continente, Milano segna -0,84%, in rosso anche Londra -0,40%, sulla parità ...

 
Formula 1, presentata la nuova Ferrari da gara: è la SF71H

Formula 1, presentata la nuova Ferrari da gara: è la SF71H

Maranello (askanews) - Si chiama SF71H ed è la nuova Ferrari da Formula 1 con cui la scuderia di Maranello tenterà l'assalto al mondiale piloti e costruttori per la stagione 2018. Al volante ancora Sebastian Vettel, secondo nel 2017 e Kimi Raikkonen che cercheranno di riagguantare il titolo piloti che manca al team italiano dal 2007. La nuova rossa è stata svelata nell'auditorium di Maranello, ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018