Matteo Baldi vola a 2.07

Atletica

Matteo Baldi vola a 2.07

L'atleta di salto in alto della Uisp Siena stabilisce il primato personale e quello societario

26.01.2015 - 21:55

0

Matteo Baldi, ventiquattrenne saltatore in alto della Montepaschi Uisp Atletica Siena, segna a Lucca una pagina importante per l’atletica leggera senese portando il proprio personale e record sociale a 2.07m. Nello spettacolare High Jump Show (vittoria con record regionale del livornese Lemmi, 2.26; Baldi quinto) dell’impianto indoor della Virtus CR Lucca, l’allievo di Stefano Giardi aggiunge con caparbietà un centimetro al suo precedente limite, siglato proprio un anno fa su questa pedana, andando anche a eguagliare la miglior prestazione di un atleta senese in questa specialità, detenuta dagli anni ottanta da Fabrizio Finetti. Il record provinciale assoluto rimane invece ancora, con 2.12m nel 1993, al lombardo Pierangelo Maroni, tesserato negli anni novanta per la Libertas Atletica Siena. Notevole la progressione di Baldi nella gara record, con ben tredici salti prima di raggiungere il primato, i primi di rodaggio a 1.85, 1.90 (secondo tentativo), 1.94, 1.98 (secondo tentativo) e l’incredibile serie successiva: 2.01 al primo, 2.04 al terzo, 2.07 al terzo. La sua prova si è poi chiusa con tre tentativi (tutt’altro che velleitari) a 2.10, per un risultato finale che sancisce un eccellente stato di forma e ottime prospettive per il prosieguo della stagione indoor, ambiente nel quale sembra trovarsi a proprio agio.
A Lucca si è disputata anche la prima prova regionale dei Campionati invernali di lanci, dove hanno ben figurato lo junior Matteo Bocci, terzo nel martello (6kg) con un miglior lancio a 45.90 (minimo per gli italiani di categoria), e l’allievo Matteo Sbandelli, il più giovane in gara (classe 1999), alle prese con l'attrezzo da 6kg (anziché quello da 5kg della sua categoria): 33.62m. Dopo aver raggiunto il minimo la settimana precedente a Firenze, Filippo Giannetti è stato impegnato a Padova nei Campionati italiani indoor di prove multiple, specialità pentathlon per lui che è un allievo. Confermando quanto fatto vedere nella prova che gli era valsa l’argento regionale, Giannetti (accompagnato dal tecnico Giulio De Michele) ha chiuso con 2.840 punti al ventitreesimo posto il suo esordio in un campionato nazionale indoor con i seguenti parziali: 9.64 nei 60hs; 1.68 alto; 5.61 lungo; 10.05 peso; 2.55"62.
Ottimi risultati sono giunti anche dalla pista dell’impianto indoor del Ridolfi di Firenze, dove, nel meeting “Caccia al minimo”, l’allieva Federica Renzi ha vinto i 60hs con il personale di 9”33 (9”48 in batteria); Alessandro Carrozza ha ritoccato con 7”16 il proprio miglior crono di sempre nei 60m; Filippo Baiano ha migliorato lo stagionale con 7”26; Gabriele Isernia nei 60hs juniores ha chiuso in 9”14; gli allievi Tommaso Bruni e Simone DalPrato, e la cadetta Ginevra Semplici, hanno corso i 60m rispettivamente in 7”75, 8”00 e 8”77.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Roma, (askanews) - Il presepe del maestro Franco Artese intitolato "L'Infinito diventa uno di noi" e la manifestazione artistica "Maternità divine. Sculture lignee della Basilicata dal Medioevo al Settecento" portano la Basilicata a Firenze nel periodo natalizio: due importanti manifestazioni artistiche di impronta lucana, organizzate e fortemente volute dall'Azienda di Promozione Turistica della ...

 
Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Roma, (askanews) - Ultimo colloquio dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) per l'astronauta Paolo Nespoli, che a breve rientrerà sulla Terra. Nel corso di una chiacchierata con la ministra dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca Valeria Fedeli all'Auditorium dell'Asi (Agenzia spaziale italiana), Astropaolo, che si trova nello spazio dal 28 luglio scorso, ha raccontato: "Aspettiamo ...

 
Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Roma, (askanews) - La politica come santità: è il senso della vita di don Luigi Sturzo, fondatore nel 1919 del Partito popolare, poi esule antifascista in America poi dal 1952 senatore a vita, di cui è in corso il processo di beatificazione: nei giorni scorsi si è conclusa l'istruttoria diocesana, durata 22 anni, e ora è in corso la fase finale in Vaticano. La vicenda di don Sturzo è riassunta ...

 
New York, il momento dell'esplosione

New York, il momento dell'esplosione

Il momento dell'esplosione di New York. Le immagini sono state registrate da una telecamera di sicurezza alla stazione degli autobus di Manhattan.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017