cinghiali

Abbadia San Salvatore

Emergenza cinghiali, il Comune attacca la Regione

12.04.2017 - 20:40

0

Continua l'allarme cinghiali e questa volta è direttamente il Comune di Abbadia San Salvatore a far sentire la voce.  "A seguito delle continue segnalazioni dei cittadini per l’aggravarsi della situazione (dove non sono mancati anche casi di aggressione) e nella consapevolezza che le strade fino a quel momento percorse non avessero risolto alcunché, dal dicembre 2016 in poi l’Amministrazione ha cominciato a richiedere l’autorizzazione all’abbattimento di tali animali a tutte le Istituzioni possibili. Ad oggi però non è stata fornita alcuna soluzione. La Regione Toscana non ha mai risposto né positivamente né negativamente all’istanza, nonostante abbia sempre manifestato interesse alla problematica".

Servizio completo nell'edizione del Corriere di Siena di giovedì 13 aprile

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La denuncia di Oxfam: in Siria è emergenza ma gli aiuti calano

La denuncia di Oxfam: in Siria è emergenza ma gli aiuti calano

Roma, (askanews) - Dalla comunità internazionale ancora una volta non è arrivato ciò che serviva davvero per garantire un futuro al popolo siriano. È la denuncia di Oxfam, all'indomani della sesta conferenza di Bruxelles sulla crisi. "Nonostante le preoccupazioni espresse dai diversi governi a Bruxelles per la crescente ondata di violenze in Siria, le dichiarazioni d'intenti non si tradurranno in ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018