Crastatone, prelibatezze e divertimento nelle contrade

Piancastagnaio

Crastatone, prelibatezze e divertimento nelle contrade

01.11.2014 - 18:02

0

Attività frenetica nei territori delle quattro contrade di Piancastagnaio, dove si lavora sodo, vista l’affluenza strepitosa anche della edizione 2014 del Crastatone! Sarà che la festa, vicina a festeggiare il mezzo secolo di vita, è ormai un appuntamento consolidato e conosciuto ben oltre i confini regionali; sarà che il meteo ha voluto concedere giornate serene e miti, sarà quello che sarà, ma anche la partecipazione di questi giorni è stata da record. C’è vera soddisfazione tra quanti sono impegnati per soddisfare ogni genere di richiesta. Nella contrada di Borgo, oltre al ristorante presso la sede “la Pinetina” e le cantine nei luoghi più belli e suggestivi del paese (cantina da Titta, cantina da Candido, cantina l’Angoletto), è possibile degustare ogni sorta di squisitezza (cucina tipica e prodotti a base di castagne) negli stand dislocati per le vie della contrada. In particolare, però, si raccomanda di sostare davanti al Nazionale, per la sorpresa della festa, che è il “lampredotto”! I contradaioli di Coro, reduci dalla recente cena dei “braccialetti”, noti anche per la produzione di cialdoni, che ripropongono ovviamente in questa occasione, invitano i loro fan a consumare pranzi e cene nelle cantine di contrada. I dolci, altra loro specialità, si possono degustare invece anche nei numerosi stand. Domani sera, domenica 2 novembre, alle 19,30, cena con menù fisso al costo di 12 euro. Perché in Coro - dicono – “che c’è, c’è”. In Voltaia si possono degustare i piatti tipici della tradizione e alcune specialità a base di castagne nei numerosi punti “ristoro”. Oltre al ristorante “la Sede”, sono attive le osterie “L’allegrettu”, “La Dogana” e “All’Ultima Curva”. E dal pomeriggio stand aperti con dolci, caldarroste, focaccette, polenta e funghi fritti! La imperiale contrada Castello, infine, si propone di far vivere “milioni di emozioni, racchiuse in un unico week end”. Stand aperti ai piedi della rocca, per offrire dolci con castagne, panini, grigliate, caldarroste e vin brulè; pranzi, merende e cene presso il ristorante Tana del Castello e le cantine Il Roccone e la Nerbata. E, questo pomeriggio, imperdibile estrazione della lotteria. Alle ore 16,30, in piazza dell’Orologio, il concorso gastronomico fra contrade “Monna Castagna”. Mentre nelle sale della Rocca aldobrandesca proseguono la mostra fotografica di Gabriele Forti “Relatività” e la degustazione di prodotti locali e vini di Pitigliano, promossa dal comune. Il tutto accompagnato da divertimento, intrattenimento culturale, concerti live e musica itinerante.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

M'illumino di meno, luci spente al Palazzo dell'Informazione

Luci spente sulla facciata del Palazzo dell'Informazione. Questo il segnale - alle 18.00 in punto - dell'adesione del gruppo AdnKronos a 'M'illumino di Meno', iniziativa lanciata dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar' per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018