La Frontiera, ottimi risultati alla prova regionale

JUDO

La Frontiera, ottimi risultati alla prova regionale

26.05.2017 - 22:01

0

Durante la seconda prova del campionato regionale toscano “cinture colorate” tenutosi a Bagno a Ripoli domenica 21 maggio, l’Associazione Polisportiva La Frontiera sezione judo ha di nuovo confermato l’ottimo lavoro fino ad ora svolto. La domenica mattina si apre all’insegna delle esperte cinture nere e marroni dove dietro la guida del maestro Paolo Franchi, Matteo Monciatti portacolori della Frontiera judo, cerca in tutti i modi di qualificarsi al campionato italiano giungendo però al settimo posto rendendo vano ogni possibilità di qualificazione, gara sottotono per l’atleta che deve cedere il passo all’esperto Dell’Innocenti giunto primo della categoria e dopo una gara in salita cede le armi a Tabaracci giunto terzo. Il pomeriggio di domenica la delegazione dei più piccoli, condotta dal neoallenatore Daniele De Angelisi, si presenta alla seconda prova del campionato regionale toscano: i ragazzi affilano le armi classificandosi nei posti d’onore. I gemelli Andrea Cenni e Alessio Cenni si classificano rispettivamente al secondo ed al terzo posto della categoria 50 kg Esordienti B. Gara in salita per Alessio che perdendo subito al primo incontro di pool, si fa strada nelle fasi di ripescaggio riuscendo a rientrare in gara senza commettere errori e classificandosi al terzo posto. Ottimo il risultato per Andrea che si fa largo vincendo tutti gli incontri. Gara praticamente perfetta se non per la finale dove in parità di punteggio al golden score, una minima imprecisione gli costa l’oro e si accontenta di un un secondo posto non meritato e tanto amaro in bocca per il titolo mancato.

Servizio nell’edizione del Corriere di Siena di sabato 27 maggio 2017.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018