Strade Bianche 2017, Siena si prepara al grande evento

SIENA

Strade Bianche 2017, Siena si prepara al grande evento

La due giorni di livello mondiale si terrà a marzo, in arrivo quasi diecimila persone tra atleti e appassionati

15.12.2016 - 11:33

0

Tutto pronto. Il 4 e 5 marzo Siena e tutto il suo bellissimo territorio unico al mondo (con i suoi 4 tesori Patrimonio Unesco: il centro storico, San Gimignano, Pienza, Val d'Orcia) torneranno protagoniste con la gara pro maschile – promossa nel calendario UCI WorldTour – e quella femminile che apre la stagione dell’UCI Women’s WorldTour. Domenica saranno di scena gli amatori con la Gran Fondo, che ha già fatto registrare 3.500 iscrizioni, che si svilupperà su buona parte del tracciato che i professionisti percorreranno il giorno precedente. Iscrizioni ancora aperte sul sito Gran Fondo Strade Bianche. Ecco il video che celebra l'evento.

GUARDA IL VIDEO STRADE BIANCHE 2017

“La Classica del Nord più a Sud d’Europa” è diventato ormai un claim conosciuto in tutto il mondo, così come conosciuto in tutto il mondo è il weekend di grande ciclismo che si svolgerà nelle splendide Terre di Siena. Sabato 4 marzo e domenica 5, infatti, sarà riproposto il trittico delle Strade Bianche. La partenza delle tre manifestazioni – organizzate da RCS Sport, RCS Active Team e La Gazzetta dello Sport in collaborazione con il Comune di Siena – sarà data dalla Fortezza Medicea mentre l’arrivo verrà posto nello scenario unico di Piazza del Campo.

La gara maschile entra ufficialmente a far parte dell’élite del ciclismo Mondiale. L’Unione Ciclistica Internazionale l’ha annoverata tra le gare più importanti del panorama internazionale e inserita nel calendario WorldTour dal 2017. L’ultimo vincitore è stato Fabian Cancellara che il 5 marzo scorso ha portato a tre i successi personali in questa corsa, a cui verrà intitolato l’8° settore di Strada Bianca, quello di Monte Sante Marie.

Nel 2017 sarà la terza edizione della gara Femminile, la seconda nel calendario WorldTour. Nel 2015 la vittoria è andata alla statunitense Megan Guarnier mentre nel 2016 Lizzie Deignan, allora Campionessa del Mondo in carica, si è aggiudicata la prova arrivando in solitaria in Piazza del Campo.

Siena si prepara anche da un punto di vista logistico perchè si stima che la due giorni porterà a Siena circa diecimila persone tra atleti e appassionati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Ischia (askanews) - Un salvataggio lungo e difficoltoso. Luca Cari, responsabile della comunicazione emergenza dei Vigili del fuoco, racconta come sono stati estratti dalle macerie e riportati alla vita i tre fratellini sepolti per ore sotto la loro casa crollata dopo una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 a Ischia. "Il lavoro è lunghissimo si è trattato di rompere pezzo a pezzo il solaio di ...

 
Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Ischia (askanews) - Ad Ischia ci sono 600 case abusive con ordine definitivo di abbattimento e 27 mila pratiche di condono presentate in occasione di tre sanatorie nazionali. Una situazione, fotografata da Legmabiente, che ha aumentato gli effetti della scossa di magnitudo 4.0 sull'isola, insieme alla particolare struttura morfologica del territorio. Ma gli ischitani reagiscono con rabbia ad ...

 
"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

Roma (askanews) - Martin Scorsese lo ha definito "bello e commovente": "A Ciambra" di Jonas Carpignano, nei cinema dal 31 agosto, è ambientato nel quartiere di Gioia Tauro dove vivono da circa trent'anni molte famiglie rom. Carpignano è entrato in contatto con una di loro, gli Amato, e li ha convinti a diventare protagonisti e interpreti del suo film. Al centro del racconto il giovane Pio e il ...

 
Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Ischia (askanews) - "Sono vivo, state tranquilli". Sono queste le prime parole di uno dei tre fratelli estratti vivi dalle macerie della loro casa a Ischia, come racconta Monica Impagliazzo, una anestesista-rianimatrice del Fatebenefratelli di Milano che ha assistito in prima persona al salvataggio di Ciro, il più grande dei tre. Era "un po' più indebolito, provato - ha raccontato - è quello che ...

 
Eletta la più bella dell'Umbria

La reginetta

Eletta la più bella dell'Umbria

Monica Bartolucci, 24 anni, barista di Trestina, è Miss Umbria 2017. Ma cominciamo quasi dalla fine. Quando, cioè, da cinque finaliste la giuria riduce a due (Monica ...

22.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

E' morto Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017