franco polverini siena hockey

Hockey a rotelle serie B

Un ex campione del mondo per il Siena

12.11.2016

0

Chiusura di mercato con i fuochi d'artificio in casa Siena hockey: la società senese si è assicurata l'attaccante Franco Polverini, che ha trascorso tutta la sua carriera ai massimi livelli di serie A1 e che fino allo scorso anno ha recitato il doppio ruolo di allenatore e giocatore a Follonica. In precedenza ha vestito la maglia di buona parte dei più prestigiosi club italiani, quali Reggio Emilia, Vercelli, Salerno, Lodi e Prato, sfiorando in un paio di occasioni lo scudetto proprio con quest'ultima società. Per lungo tempo è stato pilastro della Nazionale italiana, quella giovanile prima con la quale ha vinto un titolo europeo, e quella senior poi, con la quale ha vinto il mondiale nell'edizione del 1997 a Wuppertal in Germania e della quale è stato anche capitano. Conclusa la pluriennale esperienza a Follonica, vista la volontà della società maremmana di ringiovanire l'organico e la voglia di Polverini di continuare essenzialmente ad essere protagonista in pista, il giocatore ha raggiunto una intesa con il Siena hockey, seppur limitata al momento a questa annata sportiva.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

La presentazione del libro a Milano

Siena

Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

E' in programma per il 28 marzo la presentazione a Siena del libro di Giovanni Soldati, Pane al pane, al ristorante Casato. Annunciata la presenza di Stefania Sandrelli e Oscar ...

Michelle Hunziker incinta

Gossip

Michelle Hunziker incinta

La notizia sta facendo in queste ore il giro di tutti i siti di gossip che hanno preso l'indiscrezione dalla rivista Diva: Michelle Hunziker è in attesa del quarto figlio con il ...

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Il fatto

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Dopo aver sentito la forte fitta al petto, è andato avanti per altri 20 minuti ma poi si è scusato con il pubblico che era al teatro di Trani e si è recato all’ospedale. Massimo ...