Paolo Lorenzi, grazie lo stesso

SIENA

Paolo Lorenzi, grazie lo stesso

Il tennista senese esce dagli Us Open facendo paura a Murray, numero 2 al mondo

04.09.2016 - 00:51

0

Paolo Lorenzi esce dagli Us Open dopo una straordinaria partita contro il numero 2 al mondo, Andy Murray. Il tennista senese ha dovuto cedere il primo set solo al tie break dopo una partita intensa, con scambi potenti e giocate da campione. Le stesse che ha messo a segno nel secondo set quando Murray, pur recuperando terreno, ha dovuto capitolare grazie anche a passanti perfetti che l'azzurro fresco di Olimpiadi è riuscito a mettere a segno. Il senese strappa il set per 7-5.
Paolo Lorenzi regala delle perle e costringe il numero 2 al mondo a giocare bene, soprattutto nei servizi che iniziano ad ingranare, ma anche negli attacchi e nella necessità di cercare colpi precisissimi. Una partita faticosa a cui Lorenzi ha reagito con forza, carattere, pur perdendo energia nelle gambe. Ma il quasi 35enne vende cara la pelle, perde 6-2 il terzo set e all'inizio del quarto quando tutti si aspettano che il tennista del Nicchio tiri i remi in barca esce fuori il giocatore che non ti aspetti. Murray fa fatica, si avvantaggia di due errori di potenza di Lorenzi ma perde il terzo gioco. Così si affida al servizio, alla palla corta e alle linee, ma carattere-Lorenzi ribatte e non demorde. Sugli spalti a fare il tifo per Paolino c'è anche la fidanzata e futura moglie Elisa, a Siena incollati alla tv tutti gli sportivi del Circolo Tennis di Vico Alto e tanti amici e sportivi. Lorenzi, che da lunedì sarà il numero 35 al mondo, non molla benché le gambe inizino a cedere. Murray lo nota e ne approfitta, il pubblico invece incita Lorenzi. Purtroppo non c'è più niente da fare perché nonostante Lorenzi non ceda un metro, si porti prima sul 3-2 poi sul 4-3 grazie pure a tre pregevoli ace, alla fine l'inglese riesce ad avere ragione, per 6-3. Dopo 3 ore e mezzo di grande tennis e di bellissime giocate, il gladiatore Paolino Lorenzi lascia il "centrale" tra gli applausi. Ed altrettanti applausi gli sono giunti anche da Siena.
Grazie lo stesso campione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

La nautica italiana cresce e si rilancia

Ripresa solida e nuove opportunità: il settore della nautica traccia le sue nuove rotte di sviluppo al convegno di Ucina, Confindustria nautica, organizzato a Rapallo nell’ambito della Convention Satec 2018.

 
Economia

Il legno, una vera economia circolare

Una gestione efficiente del riciclo del legno rappresenta non solo un impegno per un mondo sempre più sostenibile, ma anche una risorsa economica, dando vita a una vera economia circolare importante per il Paese.

 
Economia

La Bce ‘accomoda’ il mercato

Il cronoprogramma del rialzo dei tassi nell’Eurozona, non prima dell’estate 2019, avrà l’effetto di diminuire la volatilità su mercati azionari e tassi

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018