Il Giro d'Italia a Radda aiuta la ricerca contro la distrofia

Basket A2

Il Giro d'Italia a Radda aiuta la ricerca contro la distrofia

10.05.2016 - 11:13

0

In occasione della nona tappa del Giro d'Italia cronometro individuale Chianti Classico Stage Radda-Greve in Chianti, sabato 14 maggio alle ore 16.30, presso il Convento Santa Maria al Prato (Sede del Chianti Classico) a Radda in Chianti, si svolgerà una conferenza stampa per la sensibilizzazione alla distrofia muscolare di Duchenne. Sarà presente il dottor Ciro Iannone, presidente dell’Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) della sezione provinciale di Arezzo, assieme a Maurizio Guanta (nella foto con Nibali) e Antonio Biondi, genitori di bimbi affetti da questa rara malattia che seguiranno il Giro d'Italia per sensibilizzare gli sportivi sul sostegno alla ricerca. Il pomeriggio è organizzato dalla Fondazione L'Eroica, con il sostegno della Federazione ciclistica italiana, Rcs sport e Rai. Interverrà Stefano Scaramelli, presidente commissione sanità e politiche sociali della Regione Toscana e Renato Di Rocco presidente nazionale della federazione ciclistica italiana. All'iniziativa hanno aderito: Aido provinciale di Siena, Avis provinciale di Siena, Rotary provinciale di Siena, Cesvot Area Sud delegazione di Siena, Lions club international Chianti, Lions club international Montepulciano, Lions club international Chianciano Terme.
La distrofia di Duchenne o Dmd è un disordine neuromuscolare a trasmissione recessiva legata al cromosoma X, caratterizzata da degenerazione progressiva dei muscoli scheletrici, lisci e cardiaci, che genera debolezza muscolare diffusa. Colpisce prevalentemente i maschi mentre le femmine di solito sono asintomatiche. Fino a pochi anni fa la speranza di vita era limitata alla seconda decade in prevalenza a causa di complicanze cardiomiopatiche o respiratorie. Attualmente non esiste una cura specifica ma il trattamento di una équipe multidisciplinare consente di migliorare notevolmente le condizioni cliniche generali e raddoppiare le aspettative di vita.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018