Cerca

Sabato 21 Gennaio 2017 | 09:39

Ciclismo

Cancellara il re delle Strade Bianche

strade bianche 2016

Il ciclista svizzero Fabian Cancellara, della Trek - Segafredo, ha vinto la decima edizione della gara “Strade Bianche”. Non sono mancate le emozioni, dalla rovinosa caduta di Damiano Cunego nella zona di Ponte d’Arbia che lo costringerà a operarsi per una frattura scomposta alla mano destra fino all’incredibile finale, con l’attacco decisivo del vincitore al termine della salita di via Santa Caterina. Sono stati 200 metri di fuoco e da cardiopalmo che hanno piegato la resistenza del campione uscente Zdenek Stybar.
Per Cancellara si tratta della terza vittoria in questa corsa, un record storico.
In campo femminile, come da previsioni, il successo è andato alla campionessa del mondo Lizzie Armitstead davanti alla polacca Kasia Niewiadoma. Da segnalare che ben 15 partecipanti sono state squalificate per aver attraversato un passaggio a livello con le sbarre in movimento o completamente abbassate.

Più letti oggi

il punto
del direttore