Mastronunzio

Mastronunzio esulta

SIENA

Robur champagne vince a Pisa

15.11.2015 - 23:09

0

PISA-SIENA 1-2

PISA (4-4-2): Brunelli; Golubovic, Rozzio, Lisuzzo, Fautario; Varela, Ricci, Di Tacchio (81' Starita), Mannini; Cani (52' Lupoli), Montella (69' Peralta). A disposizione: Bacci, Crescenzi, Dicuonzo, Verna, Provenzano, Sanseverino, Frugoli, Starita, Giacobbe, Lupoli, Peralta. All. Gattuso.

SIENA (4-3-1-2): Montipò; Avogadri, D’Ambrosio, Portanova, Masullo; Opiela, Bastoni, Torelli (61' De Feo); La Vista (81' Sacilotto); Mastronunzio (77' Yamga), Mendicino. A disposizione: Bindi, Paramatti, Ficagna, Silvestri, Sacilotto, Piredda, Dinelli, De Feo, Yamga, Bonazzoli. All. Atzori.

ARBITRO: Piccinini di Forlì

AMMONITI: Fautario (P) Torelli, Opiela, Masullo, Portanova, D'Ambrosio (S)

ESPULSI: Mannini (P)

MARCATORI: 12' Mastronunzio (S) 56' Montella (P) 75' Bastoni (S)

Robur spettacolo, con due gol vince in casa del Pisa e riprende a correre spedita. Una vittoria all'Arena Garibaldi che non arrivava da 56 anni, che vale doppio contro una delle formazioni favorite del campionato, che si trova terza a 19 punti mentre i bianconeri con questo successo salgono al settimo posto con 16 punti. Una vittoria voluta con tutto l’ardimento possibile, già desiderata in settimana dal presidente Antonio Ponte che ha più volte ribadito di mettere da parte polemiche inutili e di pensare solo al campo; desiderata anche da mister Atzori che pur tenendo i piedi per terra aveva fatto capire che il Siena poteva farcela. E così è stato.

Pisa di mister Gattuso che scende in campo con il 4-4-2 e senza Forgacs e Polverini. Siena incerottato si presenta con il 4-3-1-2 con La Vista in appoggio ai bomber Mastronunzio e Mendicino. Ed è stato proprio il morso della Vipera, con un gol stupendo, a portare la Robur in vantaggio al 12’. Il Pisa pareggia nel secondo tempo, al 56’, dopo una dormita della difesa e del “bussa e liscio” di Ricci. La palla schizza in area, i difensori si fermano e Montella ne approfitta per pareggiare. Ma al 75’ Opiela diventa ancora una volta assist-man, stavolta per Bastoni che con un gran tiro trafigge il portiere pisano. Il Siena vince alla grande davanti a ben 500 tifosi bianconeri, una festa che fa guardare al futuro con tante speranze.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)
A poche ore dal ballottaggio per la poltrona di sindaco

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra) VIDEO

Iniziamo dalla mobilità. I taxi hanno difficoltà persino a raggiungere la redazione del Corriere. Devono inviare una mail per transitare lungo la Y storica. Cambieranno le regole? Valentini: “Abbiamo potenziato la pedonalizzazione delle strade più centrali, che chiamiamo Y storica per convenzione. In quella zona circolavano settecento veicoli al giorno, abbiamo reso più vivibile questa parte di ...

 
Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Milano (askanews) - Lo scrittore Roberto Saviano risponde con un video su Facebook alle parole del ministro dell'interno, Matteo Salvini che, commentando un altro video in cui l'autore di Gomorra accusava il titolare del Viminale di fare propaganda, ha ventilato una possibile revoca del servizio di scorta che da anni salvaguarda la vita dell'autore napoletano, minacciato di morte dalla camorra. ...

 
Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Roma, (askanews) - C'è una fotografia storica cara a tutti i praticanti di Iyengar yoga che ritrae Guruji nella posizione sulla testa - l'asana Sirsasana - circondato dai suoi allievi nella stessa posizione. È una foto molto bella, in bianco e nero, che ben rappresenta il filo profondo che legava e lega ancora i praticanti di Iyengar yoga con il loro maestro, spentosi il 20 agosto del 2014 e del ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018