Incredibile Robur, si fa raggiungere a Pontedera al 94'

SIENA

Incredibile Robur, si fa raggiungere a Pontedera al 94'

31.10.2015 - 22:36

0

PONTEDERA-SIENA 2-2

PONTEDERA (4-3-3): Cardelli; A. Gemignani (68' Gioè), Vettori, Polvani, Videtta; D. Gemignani (61' Bonaventura), Della Latta, Kabashi; Di Santo (81' Gavoci), Scappini, Cesaretti. A disposizione: Citti, Cannoni, Curti, Risaliti, Sane, Della Corte, Bonaventura, Gioè, Gavoci, Secondo, Supino, Tazzari. All. Indiani.

SIENA (4-4-2): Montipò; Celiento (21' Silvestri), Portanova, D’Ambrosio, Masullo; Avogadri, Burrai, La Vista (89' Ficagna), Boron; Bonazzoli, Mendicino (58' Bastoni). A disposizione: Bindi, Paramatti, Ficagna, Silvestri, Bastoni, Opiela, Torelli, Piredda, De Feo, Yamga, Mastronunzio. All. Atzori.

ARBITRO: Mantelli di Brescia

AMMONITI: Masullo, Portanova, La Vista, Bastoni, D'Ambrosio (S) Della Latta (P)

ESPULSI: 12' st Boron, 14' st Burrai

MARCATORI: 25' Bonazzoli (S) 32' Cesaretti (P) 52' Mendicino (S), 94' Scappini 

PONTEDERA La Robur con con circa duecento tifosi al seguito e addirittura in 9, getta al vento la vittoria sul campo del Pontedera e pareggia un derby (importantissimo per la classifica e per il morale) già vinto. Ma al 94' i bianconeri si arrendono all'ennesimo pareggio e all'ennesima beffa. 

Mister Atzori sorprende tutti e manda in campo un inedito 4-4-2 che riesce a dare i suoi frutti, ma non prima di un brutto infortunio per Celiento costretto ad uscire per un probabile stiramento. Ma dopo pochi minuti un grande Bonazzoli grazie a La Vista che a sinistra fa Messi, passaggio per Boron che mette al centro trovando il bomber che insacca. Distrazione di Montipo', sette minuti dopo, ed i padroni di casa pareggiano grazie a Cesaretti che lascia partire un bel tiro dopo la ribattuta del portiere senese su Kabashi.

Nel secondo tempo il Siena riparte con autorità, gioca un bel calcio e al 52' Burrai riesce ad imbeccare Bonazzoli che vede Mendicino il quale si libera di due avversari e con un bel diagonale trafigge. Cardelli. Due minuti dopo la partita sfugge di mano all'arbitro Mantelli di Brescia che prima espelle per doppia ammonizione Boron e due minuti dopo manda negli spogliatoi anche Burrai per un fallo veniale. Due episodi decisivi, due decisioni scellerate.

Il Siena prova a stringere i denti, blocca il Pontedera e cerca anche di ripartire. Nel finale subisce l'irruenza dei padroni di casa, Montipò salva più volte la porta, ma nell'ultima azione non riesce a bloccare una palla e bomber Scappini la infila dentro. Il triplice fischio finale sancisce il pareggio finale, 2-2. La Robur sale a 10 punti, ma ancora una volta è costretta a mordersi le dita.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Al via la regata Volvo Ocean Race: 45mila miglia intorno al mondo

Al via la regata Volvo Ocean Race: 45mila miglia intorno al mondo

Alicante, Spagna (askanews) - Partita la Volvo Ocean Race, già Whitbread Round the World Race, una gara di vela intorno al mondo, un giro del globo in equipaggio e a tappe, che si svolge ogni tre anni. È una delle regate più massacranti, affascinanti e pericolose del mondo che mette a dura prova gli sfidanti. Giunta alla quattordicesima edizione, quest'anno in 12 tappe percorrerà 45mila miglia. ...

 
Blitz antidroga a Roma: 18 arresti e perquisizioni nella Capitale

Blitz antidroga a Roma: 18 arresti e perquisizioni nella Capitale

Roma, (askanews) - Maxi operazione antidroga dei carabinieri a Roma: 18 arresti e decine di perquisizioni nella Capitale. Smantellata un'organizzazione criminale dedita al narcotraffico, con base operativa nel popolare quartiere Finocchio della periferia sud della Capitale. Scoperta una vera e propria "piazza di spaccio" nel quartiere Borghesiana, territorio cuscinetto tra le storiche borgate di ...

 
Clima, Ban Ki-moon: Trump sul lato sbagliato della Storia

Clima, Ban Ki-moon: Trump sul lato sbagliato della Storia

Londra (askanews) - Donald Trump si è schierato dal lato sbagliato della Storia quando ha deciso nel giugno scorso il ritiro degli Stati Uniti dagli accordi sul Clima di Parigi, sottoscritti nel 2015 da 195 paesi. Questo il giudizio dell'ex segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon. Dopo avere ricordato la piena sintonia che lo univa al presidente statunitense Barack Obama, Ban ha stigmatizzato la ...

 
Balli tradizionali, ginnastica e musica al Festival Propatria

Balli tradizionali, ginnastica e musica al Festival Propatria

Roma, (askanews) - Si è concluso con l'energia dell'ensemble Trupa As la settimana edizione del Festival Internazionale Propatria. Balli tipici romeni, costumi colorati e giovani talenti, per il Galà che da sette anni si svolge a Roma e premia i talenti romeni che provengono da tutto il mondo. Sul palco del Teatro Golden quest anno tra gli altri si è esibita anche la campionessa di ginnastica ...

 
"Anche io ho subito delle avances"

La rivelazione dell'attrice Isabelle Adriani

"Anche io ho subito delle avances"

Nel Corriere dell'Umbria di oggi, 19 ottobre, riportiamo le rivelazioni  di Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, attrice, scrittrice, giornalista perugina di ...

19.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017