rinaldini mountain bike

Ciclismo

Ciclista di Sarteano positivo al doping

19.09.2015 - 22:00

0

Brutta tegola per Roberto Rinaldini, ciclista di Sarteano tesserato per la società aretina Team Scott Pasquini Stella Azzurra, di cui era uno degli uomini di punta: in seguito a controlli antidoping effettuati al termine della XVIII Marathon Colli Albani che si è disputata lo scorso 30 agosto, è risultato positivo. "Nel primo campione analizzato - fanno sapere dal Coni - è stata rilevata la presenza di Nesp (Darbepoetina a). La Prima Sezione del Tna, accogliendo la richiesta presentata dall'Ufficio di Procura Antidoping, ha provveduto a sospendere l'atleta in via cautelare". Per lui, però, si preparerebbe una lunga squalifica, probabilmente di 4 anni.

"Non sappiamo che cosa sia passato nella testa del ragazzo - commenta Simona Pasquini, dirigente della società per la quale corre. - Sappiamo solo che ora ha bruciato la sua credibilità. Lo aspetta un lungo percorso. E anche un lungo stop. Ma è proprio in questo brutto momento che noi tutti gli daremo il nostro aiuto. Abbiamo esultato con lui fino a pochi giorni fa e non lo abbandoneremo proprio ora. Abbiamo subito contattato Roberto. E’ stordito. Forse non si rende conto nemmeno lui di quello che ha fatto”.

Sul profilo Facebook della Cicli Pasquini è uscito questo comunicato: “Il Team Scott Pasquini Pol.Stella Azzurra e la Cicli Pasquini condannano fermamente il comportamento antisportivo tenuto dall'atleta Roberto Rinaldini in occasione dei campionati italiani Marathon 2015 di Nemi, rammaricandoci principalmente che l’idea dello sport da noi perseguita e conosciuta benissimo da tutti i nostri tesserati che hanno fatto parte del nostro team in trenta anni di attività, sia stata più debole delle solite sirene che purtroppo inquinano e rovinano il nostro amato sport. La società intende inoltre chiarire che condanna senza scusanti l’atleta ma non abbandona la persona nel momento più duro della sua giovane vita, sperando che tutti quelli che come noi hanno avuto l’occasione di frequentare Roberto Rinaldini, abbiano la capacità di distinguere tra chi fa di questo comportamento una ragione di vita e un ragazzo debole che per il miraggio del Campionato Italiano ha rovinato la sua vita ciclistica”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Roma, (askanews) - Il presepe del maestro Franco Artese intitolato "L'Infinito diventa uno di noi" e la manifestazione artistica "Maternità divine. Sculture lignee della Basilicata dal Medioevo al Settecento" portano la Basilicata a Firenze nel periodo natalizio: due importanti manifestazioni artistiche di impronta lucana, organizzate e fortemente volute dall'Azienda di Promozione Turistica della ...

 
Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Roma, (askanews) - Ultimo colloquio dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) per l'astronauta Paolo Nespoli, che a breve rientrerà sulla Terra. Nel corso di una chiacchierata con la ministra dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca Valeria Fedeli all'Auditorium dell'Asi (Agenzia spaziale italiana), Astropaolo, che si trova nello spazio dal 28 luglio scorso, ha raccontato: "Aspettiamo ...

 
Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Roma, (askanews) - La politica come santità: è il senso della vita di don Luigi Sturzo, fondatore nel 1919 del Partito popolare, poi esule antifascista in America poi dal 1952 senatore a vita, di cui è in corso il processo di beatificazione: nei giorni scorsi si è conclusa l'istruttoria diocesana, durata 22 anni, e ora è in corso la fase finale in Vaticano. La vicenda di don Sturzo è riassunta ...

 
New York, il momento dell'esplosione

New York, il momento dell'esplosione

Il momento dell'esplosione di New York. Le immagini sono state registrate da una telecamera di sicurezza alla stazione degli autobus di Manhattan.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017