Strade Bianche, domani i campioni del ciclismo a Siena

SIENA

Strade Bianche, domani i campioni del ciclismo a Siena

Partenza da San Gimignano GUARDA IL VIDEO

06.03.2015 - 12:50

0

La storia si ripete. Così recitava il titolo di una nota canzone dei Propellerheads e Shirley Bassey. È quanto sta per accadere a Siena: il cuore delle Strade Bianche batterà ancora. Domani, sabato 7 marzo. Silenziose arterie di polvere e sassi che fendono la quiete delle crete, mute per mesi e scalfite solo dal passaggio delle stagioni o da qualche ruota di macchina, sabato torneranno a colorarsi dei colori delle maglie dei professionisti, a vivere della voce dei tifosi. Ruote di biciclette e ammiraglie al seguito tireranno su quella nuvola un po’ magica, che porta indietro nel tempo, come quando si scoprono i teli sui mobili di una vecchia soffitta. Nel suono ovattato di quella nebbia artificiale le Strade Bianche riportano la campagna alla vita. Poi, di sera, tornerà il silenzio. A seguire l’evento che partirà da San Gimignano e si concluderà in Piazza del Campo, ci sarà la Rai che trasmetterà in tutto il mondo l’evento e sarà un grande spot pubblicitario per il nostro territorio.

Per approfondire GUARDA anche:IL VIDEO DELLE STRADE BIANCHE

Campioni pronti Siena è una città in fermento che si prepara ad accogliere una competizione unica, fatta di storia e cultura. Il percorso partirà da San Gimignano e attraverso le terre senesi, ripercorrendo ampi tratti di Francigena, approderà nella Piazza del Campo, cuore vibrante di Siena e dei senesi. L’appuntamento per i campioni maschili è alle 10.30 quando inizieranno a pedalare per 200 chilometri di cui una cinquantina sterrati identico tracciato di un anno fa. Al via diciannove squadre (una in più del 2014), cioè 13 ProTeam e sei Professional, fra i partenti anche Nibali, Sagan, Cancellara, Boom, Uran, Werstra, Valverde, Visconti, Gerrans, Moser, Paolini, Roche. Ma si parla anche di Cunego, Contador e Cavendish. Intanto dopo due secondi posti consecutivi, Peter Sagan vuole fare risultato pieno alla Strade Bianche 2015. Lo slovacco, che farà proprio sabato a Siena l'esordio europeo, sarà il capitano della Tinkoff - Saxo per la corsa senese e spera di centrare il risultato pieno: "È una corsa che mi attira perché ha un percorso bello e pittoresco - dichiara - Inoltre è l'ideale per le mie caratteristiche e qualità di corridore. Spero di far bene nella mia prima corsa europea del 2015”. Al suo fianco verranno schierati anche Roman Kreuziger, quinto lo scorso anno, Daniele Bennati, che conosce molto bene le strade ed è stato protagonista a sua volta in passato, Christophe Juul-Jensen, Juraj Sagan, Manuele Boaro, Macej Bodnar e l'esperto Matteo Tosatto. Il 25 febbraio è stato a Siena Cunego che ha provato gli 80 chilometri finali della Strade Bianche.


La novità Ma non finisce qui perchè c’è una grande novità nel calendario ciclistico femminile del 2015: la Strade Bianche Women Elite. L’appuntamento è per sabato con la partenza da San Gimignano, che anticiperà di un’ora e mezza la gara maschile. Il percorso è composto in totale da 103 Km, 17 dei quali di strade bianche suddivise in cinque settori. Il percorso è molto mosso e ondulato, identico a quello dei professionisti per i primi 33 e gli ultimi 20 km, con arrivo nella meravigliosa Piazza del Campo di Siena. Un tracciato unico nel panorama mondiale, per un evento che vedrà la partecipazione di atlete di altissimo livello tecnico. Sedici squadre, sei atlete ognuna. In gara ci saranno grandi nomi come Marianne Vos, Lizzie Armistead, Emma Johansson, le nostre Elisa Longo Borghini, Giorgia Bronzini, Valentina Scandolara, Eva Lechner.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018