Lisi: "La mia esperienza in Inghilterra"

Baseball

Lisi: "La mia esperienza in Inghilterra"

"In Italia il livello è più alto ma nel Regno Unito sono riusciti a organizzare un campionato universitario"

10.01.2015 - 21:23

0

Nel mondo del baseball italiano in questi ultimi giorni ha destato curiosità la notizia riguardante l’esperienza inglese di un giovane giocatore di baseball labronico, Gabriele Ghio, 21enne lo scorso anno in forza agli Athletics Bologna, il quale, grazie al progetto Erasmus, sarà appunto in Inghilterra per questioni di studio e che ha trovato una opportunità per coltivare la propria passione per il baseball nei London Mets. Nel Regno Unito, però, si trova da qualche mese anche un senese, Edoardo Lisi, classe 1995, che fino alla stagione 2014 ha difeso il cuscino di terza base della squadra di serie C del Siena Baseball. Dopo essersi diplomato all’Iti “Sarrocchi”, ora studia all’Imperial College di Londra. "La mia conoscenza diretta del baseball in Inghilterra - racconta - è ristretta al campionato universitario: è molto particolare, le squadre sono un mix di principianti che hanno appena conosciuto il gioco e giocatori esperti, spesso provenienti da paesi asiatici come Taiwan, Cina o Corea. Il livello è generalmente più basso che in Italia, ma, a differenza dell'Italia, nel Regno Unito sono riusciti a mettere su un campionato universitario. Io sono stato accolto molto bene fin dall'inizio, ritrovandomi ad essere uno dei giocatori con più esperienza della squadra, tanto che sempre più spesso mi ritrovo nel doppio ruolo di player-coach. Queste formazioni sono completamente autogestite dagli studenti: non ci sono manager e tecnici esperti, ma gli stessi giocatori si trovano a dover coprire tutti i ruoli da allenatore e dirigente".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018