Volley, Emma Villas alle F4 di Coppa Italia

CHIUSI

Volley, Emma Villas alle F4 di Coppa Italia

07.01.2015 - 12:52

0

EMMA VILLAS VITT CHIUSI vs VOLLEY LUPI SANTA CROCE 3 - 0

Scappaticcio; Marini(2); Braga (9); Di Marco(12); Muscarà(1); De Rosas(4); Lipparini(2); Lotito (8); Urbani(1); Spescha (14); Romani; Pellegrini (L); Pochini (L)

Del Campo(4); Biffoli; Pasquetti; Colli (6); Abdou; Nuti; Da Prato; Lumini; Gherardi (2); Hendriks(6); Ciulli (4); Di Benedetto (7); Baldaccini (10); Diouf (2)

Allenatore Emma Villas: Romano Giannini
Allenatore Lupi Santa Croce: Alessandro Pagliai

Arbitri: Emilio Serena / Giulio Tarchi

Risultati set: 1° set: 25/20; 2° set: 25/16; 3° set: 25/18

La Emma Villas Chiusi è una delle squadre che giocheranno la Final Four di Coppa Italia di serie B1. È questo il primo verdetto ufficiale del 2015 per il team del Presidente Giammarco Bisogno che ha battuto in gara tre e in casa la Volley Lupi Santa Croce per 3 set a 0.
Nel primo set una iniziale fase di studio (6-6), si è ben presto trasformata in un vero duello di nervi con le squadre compatte nel procedere punto a punto (16-16).Sul finale è la Emma Villas che riesce a prendere qualche punto di vantaggio (20-17) e a chiudere 25 – 20. A fare la differenza soprattutto il fondamentale della battuta nel quale la Emma Villas è riuscita in più occasioni a mettere in difficoltà gli avversari. La vittoria della prima frazione spinge forte la grinta dei padroni di casa che nel secondo set dominano il gioco e vincono per 25 –16 . Tutte le fasi del gioco sono state ben amministrate dalla Emma Villas che è partita bene (9-5), ha conservato il vantaggio (14-8) ed infine ha chiuso con nove punti di scarto. Se nel primo set il servizio aveva fatto la differenza, nella seconda frazione tutto il gioco espresso è stato di altissimo livello e non ha concesso nulla agli avversari. Come nel secondo set anche nel terzo la partenza della Emma Villas lascia sugli “stacchi” Santa Croce (8-5) che non riesce a recuperare lo svantaggio neanche nella parte centrale del gioco (14-8) e infine esce sconfitta per 25 – 18. Concentrazione, affiatamento e fiducia tra compagni il valore aggiunto espresso nell’ultima frazione soprattutto dai più giovani (Urbani e Pellegrini) che senza timori reverenziali hanno dato il proprio contributo per vincere la partita.
Per la squadra del Presidente Bisogno il nuovo anno non poteva iniziare in modo migliore. Il primo obiettivo stagionale, ovvero la conquista della Final Four di Coppa Italia, è stato raggiunto mantenendo tra l’altro anche l’imbattibilità casalinga che dura da gara 1 play off contro Spoleto dello scorso anno. In attesa di conoscere le altre tre squadre che contenderanno alla Emma Villas la Coppa Italia, il prossimo appuntamento sarà già sabato prossimo (10 gennaio, ore 18.00) per la prima sfida di campionato del nuovo anno contro Mondovì, seconda in classifica, un vero e proprio scontro al vertice da non perdere.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bindi: preoccupante l'uso della violenza in campagna elettorale

Bindi: preoccupante l'uso della violenza in campagna elettorale

Roma, (askanews) - "E' preoccupante lo sdoganamento dell'uso della violenza che sta avvenendo in campagna elettorale, che fa tornare i mostri del passato sulla scena odierna: la mafia può permettersi di non sparare perchè anche la società parla un linguaggio violento". Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, durante la presentazione della Relazione finale ...

 
Lombardi: il 2 marzo in piazza con Di Maio e mi auguro Grillo

Lombardi: il 2 marzo in piazza con Di Maio e mi auguro Grillo

Roma, (askanews) - Roberta Lombardi sarà sul palco di piazza del Popolo il prossimo 2 marzo per la chiusura della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle insieme a Luigi Di Maio e Beppe Grillo. Lo dice intervistata da Askanews. "Certo, sarò in piazza del Popolo", spiega. Alla domanda sulla presenza di Grillo la candidata M5s alla presidenza della Regione Lazio risponde: "Mi auguro proprio di ...

 
Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

La Rochèlle (askanews) - Il veliero Hermione ha ripreso il largo. La replica dello storico tre alberi, che nel 1780 partì dalla Francia con a bordo il generale Lafayette per sostenere la causa degli indipendentisti dei futuri Stati Uniti d'America, ha lasciato il porto di la Rochelle, in Francia. Il veliero è diretto a Tangeri, in Marocco, prima tappa di un viaggio di quattro mesi e mezzo ...

 
Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Gerusalemme (askanews) - Israele ha iniziato a installare le prime abitazioni in un nuovo insediamento in Cisgiordania, il primo dopo 25 anni. I camion sono arrivati nel sito che si chiamerà Amichai, dove sono state posate le prime case prefabbricate, una decina. Nel giro di un mese, qui, dovrebbero installarsi una quarantina di famiglie israeliane evacuate dal sito illegale di Amona.

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018