Anche Alex De Angelis al Tuscan Rewind di Montalcino

Rally

Anche Alex De Angelis al Tuscan Rewind di Montalcino

28.11.2014 - 21:40

0

Si sono chiuse con un fuoco di artificio le iscrizioni al 5° Tuscan Rewind, il rally per auto moderne e storiche, in programma sulla leggendarie prove sterrate mondiali tra Montalcino e Buonconvento. Alex De Angelis, il campione motociclistico sammarinese, tornato di recente a battagliare nella Moto Gp, dove l’anno prossimo utilizzerà la Aprilia, ha voluto essere al via di Tuscan Rewind. Da sempre appassionato di rally, ha scelto le leggendarie speciali senesi per tornare al volante ed avrà a disposizione una Seat Ibiza. Un altro grande nome che si aggiunge ai protagonisti con le vetture Moderne, dove sono confermate le presenze di Luca Hoebling, protagonista nelle Ronde su terra, qui al via con una Skoda Fabia Super 2000, Riccardo Scandola, con una vettura gemella, Valter Pierangioli, primo tra le “Moderne” nel 2013, con la Mitsubishi Lancer Evo R4, cosi come Alessandro Taddei, vincitore a Tuscan Rewind 2013 tra le World Rally Car, Giuseppe Messori, un affezionato di Tuscan Rewind e il team manager Zelindo Melegari. Con tre Lancia Delta Integrali da seguire saranno Simone Romagna, sempre veloce sulle strade a scarsa aderenza, il sammarinese Michele Renzetti e il locale Nicolò Fedolfi, in classe insieme alle competitive Bmw M3 di Claudio Conforto Galli e alla Subaru Impreza di Giovanni Lopes. Affollata la classe N4, otto vetture iscritte, e vari pretendenti alla vittoria. E’ “Lucky” Battistolli, che avrà al suo fianco Fabrizia Pons, sulla Lancia 037 l’uomo da battere tra le vetture Storiche a Tuscan Rewind 2014. Tra i più accreditati dei suoi avversari ci sono il finlandese Ville Silvasti, con l’Audi Quattro, il tedesco Michael Stock, vincitore qui nel 2012 con la stessa Porsche 911 Sc vestita Martini Racing con cui corre quest’anno, “Peter” Zanchi, al rientro agonistico con la Lancia Delta Integrale, Enrico Guggiari, con la Fiat 131 Abarth, Paolo Baggio, con una Lancia 037, Giovanni Galleni, con la Opel Ascona 400 con cui ha già primeggiato su queste strade. A loro si uniscono, tra i “big” al via, Gabriele Noberasco, al via con la Citroen Visa 1000 Pistes, Bruno Bentivogli, con la Alfa Romeo Alfetta Gtv, il locale “Nestore” e la sua Alpine A110, e i piloti provenienti da oltre confine come l’austriaco Ernst Harrach con una Citroen Visa, l’inglese Guy Callum con una splendida Ford Escort Rs gruppo 4, mentre lo svizzero Max Girardo è iscritto con la una Fiat 124 Abarth “vestita” Gulf.
Tanto spettacolo è atteso da altri fuoriclasse iscritti a Tuscan Rewind. E’ il caso di Manfred Pommer, campione europeo di rallycross, al via con una splendida Audi Quattro, Giba Bertolini, con la Fiat 124 Spider, “Dedo” De Domicicis, con la Ford Escort Mk1 “Paperino”. Unico equipaggio tutto femminile al via quello composto dalle livornesi Silvia Galleni e Laura Lombardi, in una estemporanea, divertita e divertente presenza, a bordo di una Lancia Fulvia Hf. A precedere gli equipaggi di Tuscan Rewind saranno gli apripista di lusso Harri Toivonen, con una Lancia 037 del Museo Storico della Casa Torinese e Harald Demuth, con una rara Opel Manta 400 versione Safari. Due le tappe in programma, per circa 260 km di percorso totale, inframezzato da nove prove speciali, per circa 85 km complessivi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ballottaggi in 111 Comuni, alle urne 4 milioni di italiani

Ballottaggi in 111 Comuni, alle urne 4 milioni di italiani

Milano (askanews) - Oltre 4 milioni di cittadini aventi diritto al voto, in 111 Comuni, di cui 3 capoluoghi di Regione e 19 capoluoghi di provincia. Sono i numeri del secondo turno delle elezioni amministrative di domenica 25 giugno. Urne aperte dalle 7 di mattina alle 23. A scegliere il sindaco della propria città, tra i due sfidanti che al primo turno hanno ottenuto il maggior numero di voti, ...

 
A Milano in migliaia per la parata del Pride 2017

A Milano in migliaia per la parata del Pride 2017

Milano (askanews) - Tante famiglie Arcobaleno con i bambini al seguito, ma non mancano le coppie più attempate, né gli extra comunitari, presenti a decine. Nonostante il caldo, in migliaia hanno partecipato nel capoluogo lombardo alla parata che segna il culmine della "Milano Pride 2017". L'annuale manifestazione organizzata dall'attiva comunità milanese è composta da persone lesbiche, gay, ...

 
Conservare il vino negli abissi marini: l'esperimento col Bandol

Conservare il vino negli abissi marini: l'esperimento col Bandol

Saint Mandrier (askanews) - Conservare il vino nelle profondità del mare. Non è un'idea nuova, ma c'è chi ora l'ha messa in pratica. Un anno fa, al largo della costa Azzurra, sono state calate a una quarantina di metri di profondità 120 bottiglie di Bandol. Nell'oscurità e a una temperatura costante, il processo di invecchiamento sarebbe più lento, e quindi migliore, rispetto a quanto accade in ...

 
Londra, cinque grattacieli evacuati per rischio incendio

Londra, cinque grattacieli evacuati per rischio incendio

Londra (askanews) - Saranno necessarie "da due a quattro settimane" per mettere in sicurezza i grattacieli evacuati nella notte per ragioni di sicurezza a Liondra. Si tratta della Chalcots Estate, nel quartiere Camden di Londra. Le valutazioni effettuate sul loro rivestimento esterno, dopo la strage alla Grenfell Tower, hanno evidenziato alti rischi di incendio per i residenti di circa 800 ...

 
Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017

Corsi estivi di musica per i più piccoli

Siena

Corsi estivi di musica per i più piccoli

A Siena al via i corsi estivi di musica del Franci dedicati ai più piccoli. C'è tempo fino a venerdì 26 maggio per iscriversi online sul sito www.istitutofranci.com ai due ...

22.05.2017

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Arte

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Banca Monte dei Paschi di Siena sigla, per prima in Italia, un accordo con Smartify, la community interest company nata a Londra con la missione di promuovere l’accessibilità ...

22.05.2017