Cerca

Domenica 19 Febbraio 2017 | 15:44

Scherma, Matteo Betti è cavaliere al merito della Repubblica

Buone notizie per lo schermidore del Circolo Uisp Siena che l'estate scorsa ha conquistato la medaglia di bronzo alle Omimpiadi di Londra

Scherma, Matteo Betti è cavaliere al merito della Repubblica

Buone notizie per Matteo Betti, lo schermidore Paralimpico che l'estate scorsa ha conquistato la medaglia di bronzo alle Omimpiadi di Londra. Proprio per quello storico risultato, la presidenza della Repubblica ha deciso di assegnargli l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine "al merito della Repubblica italiana". A complimentarsi con lui per l'importante riconoscimento sono stati il presidente del Coni Giovanni Malago e il presidente del Comitato italiano paralimpico Luca Pancalli. Betti, che tira per il Circolo scherma Uisp Siena, ha avuto l'ufficialità della sua investitura al ritorno dagli sfortunati Mondiali di Budapest, dove ha portato anche il logo per la candidatura della citta a capitale europea della cultura2019.
In Ungheria, malgrado partisse con ottime credenziali, non e riuscito a entrare in zona medaglia e il miglior risultato e stato il settimo posto nella prova a squadre di fioretto maschile insieme ai compagni Andrea Macri, Alessio Sarri e Marco Cima.

Più letti oggi

il punto
del direttore