Irene Siragusa conquista la finale agli Europei Under 23 in Finlandia

Oggi (venerdì) scende in pista per i 200 metri

13.07.2013 - 13:24

0

Debutto che migliore non poteva essere per Irene Siragusa ai campionati europei Under 23 di Tampere in Finlandia.
La ragazza valdelsana, seguita anche nell' occasione dal tecnico Vanna Radi, ieri ha prima superato agevolmente le batterie dei 100 metri in mattinata con 11.75, poi nel pomeriggio si è qualificata direttamente per la finale con 11.74 controvento rientrando fra le protagoniste che si disputeranno le medaglie oggi pomeriggio alle 17.
Grande seguito di tutti gli atleti toscani sul sito della Federazione europea che dà tutta la manifestazione in diretta streaming e commenti su siti di settore e sui frequentatissimi social network.
Per la ragazza di Atletica 2005 è stato il primo giorno di impegno, per un tour de force che la vedrà impegnata sia sui 100 che nei 200 che nella staffetta 4x100, con ragionevoli speranze di essere protagonista ovunque nonostante sia al primo anno di categoria.
Oggi nei 100 metri sarà l'unica azzurra in finale dopo la rinuncia di Gloria Hoopere l'eliminazione di Laura Gamba. Facile intuire, allora, che tutto il tifo italiano, e in particolare quello dei suoi compagni di Atletica 2005, dei tecnici, dei dirigenti, degli sponsor sarà tutto per la velocista colligiana.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
Altro

Milano torna sui massimi, bene Tim e Buzzi Unicem

Le Borse europee chiudono positive, ad accezione di Francoforte, sostenute dagli acquisti su tlc e costruzioni, mentre Wall Street prosegue in flessione nel giorno del vertice Opec, in cui obiettivo è estendere gli attuali tagli alla produzione.  

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018