Giulia Leni rappresenterà l'Italia ai Giochi del Mediterraneo

Giulia Leni rappresenterà l'Italia ai Giochi del Mediterraneo

Le ragazze scenderanno in campo gara per il concorso individuale e a squadre il prossimo 21 giugno

20.06.2013 - 12:28

0

Illustre convocazione per la mensanina Giulia Leni chiamata a rappresentare l'Italia in occasione dei Giochi del Mediterraneo. Nel lotto delle 5 ginnaste che partiranno quest'oggi alla volta di Mersin anche le romane Chiara Gandolfi e Giorgia Campana, e i due caporal maggiore dell'Esercito Vanessa Ferrari e la Elisabetta Preziosa, tutte agli ordini del Direttore Tecnico delle Azzurre dell'Artistica Enrico Casella.
Le ragazze scenderanno in campo gara per il concorso individuale e a squadre il prossimo 21 giugno, il 23 giugno sarà la volta dell'all round individuale mentre il 23 e 24 giugno toccherà alle finali di specialità.
“I punti di forza di Giulia saranno il volteggio, con lo studio dei nuovi salti che le hanno consentito di giungere terza agli scorsi campionati Assoluti di Ancona, e ovviamente il corpo libero” spiega l'allenatrice mensanina Beatrice Vannoni.
“Quest'ultimo attrezzo, dopo le medaglie di bronzo all'incontro Internazionale di Jesolo alle spalle delle statunitensi e di nuovo ad Ancona, è stato arricchito di ulteriori elementi tecnici. Giulia sta quotidianamente consolidando le nuove difficoltà in allenamento, con grandi risultati”.
“L'obiettivo – conclude – sarebbe quello di raggiungere la finale in entrambe le discipline. I presupposti ci sono, non resta che incrociare le dita!”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Genova, (askanews) - "So che non si cancellano facilmente mesi di polemiche e vedo anche elementi di strumentalità e contraddittorietà nella posizione di Mdp, però se si vogliono fare dei passi avanti bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Il bicchiere mezzo pieno ieri è stata l'apertura di Speranza e il fatto che Renzi ha detto 'discutiamo'. Partiamo da questo bicchiere mezzo pieno". Lo ha ...

 
Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Los Angeles (askanews) - Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l'ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback. Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il "Los Angeles ...

 
Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Roma, (askanews) - Il cambiamento climatico rappresenta un grave rischio per il leopardo delle nevi, ma altre minacce arrivano dal degrado dell'habitat, dai conflitti con le popolazioni locali e dal bracconaggio che alimenta il traffico illegale. Ricerche recenti indicano che circa un quarto dell'habitat di questi animali potrebbe scomparire entro il 2070 se non verrà posto un freno al ...

 
Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Alfano: Mediterraneo deve essere un mare che unisce

Palermo, (askanews) - "Il mediterraneo deve essere un mare che unisce e non un mare che divide. E si può realizzare pace e sicurezza anche attraverso la cultura". Così il ministro degli Esteri Angelino Alfano, a Palermo, alla conferenza "Italia, culture, Mediterraneo", organizzata alla vigilia della Conferenza Mediterranea dell'Osce. Presenti il capo della diplomazia di Tunisi, Khemaies Jhinaoui, ...

 
"Anche io ho subito delle avances"

La rivelazione dell'attrice Isabelle Adriani

"Anche io ho subito delle avances"

Nel Corriere dell'Umbria di oggi, 19 ottobre, riportiamo le rivelazioni  di Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, attrice, scrittrice, giornalista perugina di ...

19.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017