Il team Silmax Cannondale domina la decima Granfondo

Il team Silmax Cannondale domina la decima Granfondo

Ciclismo, grande successo per la “classica” di Chianciano Terme. Tra le donne ha vinto una splendida Maria Adele Tuia del Centro Italia Bike Montanini

04.05.2013 - 12:16

0

Va in archivio anche la decima Granfondo Mtb di Chianciano Terme, che havisto darsi battaglia al via quasi 400 atleti, nonostante i temporali che sabato sera si sono abbattuti su tutto il centro-nord Italia e che certamente non mettevano la voglia ai più distanti di partire per fare una gara di Mtb il giorno dopo.
Le avverse condizioni meteo del sabato non hanno comunque compromesso affatto la tenuta del percorso, sistemato dai ragazzi della Mtb Chianciano fino all’ultimo sasso e che ha visto un po’ infangati non più di 300 metri su 45 km. Al via, dato alle 10 presso le termedi Sant’Elena dov’era ubicata tutta la logistica della gara, si capiva da subito chi avrebbe preso il controllo della corsa per poi spartirsi il podio.
Gli atleti della Silmax Cannondale Johannes Schweiggl e Samuele Porro infatti sprintavano da subito, facendo un gran gioco di squadra ai danni del terzo incomodo, Mirco Balducci del Team Galluzzi, che sarebbe stato lì ad insinuarsi per tutta la gara, non smettendo mai, fino al termine, di “dare fastidio”.

Servizio integrale nel Corriere di Siena del 3 aprile
a cura di Giordano Cioli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Intervengono per sedare lite e scoprono reperti trafugati in casa

Intervengono per sedare lite e scoprono reperti trafugati in casa

Torino, 23 gen. (askanews) - L'intervento dei carabinieri di Torino per sedare una lite fra eredi nell'abitazione di un noto antiquario locale, deceduto per cause naturali, ha fatto scoprire un piccolo tesoro: vasi e ceramiche di origine antica detenuti illegalmente in casa. Il ritrovamento si collega con l'attività che aveva portato al sequestro, nel settembre del 2012, di una ricca collezione, ...

 
Terrore nel Casertano, uccide la moglie e poi spara alla folla

Terrore nel Casertano, uccide la moglie e poi spara alla folla

Caserta (askanews) - Una giornata di ordinaria follia a Bellona, nel casertano. Un uomo si è tolto la vita, dopo aver ucciso la moglie mentre la figlia 14 enne è riuscita a scappare. È finita così la storia di violenza iniziata nel pomeriggio del 22 gennaio a Bellona, nel Casertano, dove Davide Mango, ex guardia giurata, 48 anni, ha ucciso la moglie e poi ha cominciato a sparare all'impazzata dal ...

 
Altro

Terremoto a Giacarta, panico in strada

Centinaia di persone in strada a Giacarta dopo che una forte scossa di magnitudo 6.1 ha scosso la Capitale dell'Indonesia provocando il panico. Il terrore è durato circa 20 secondi e nei grattacieli il sisma si è avvertito molto distintamente. Come ha riferito all'Adnkronos un manager italiano residente nella Capitale a lavoro quando si è verificato il sisma. "Abbiamo evacuato l'edifico in tutta ...

 
a spasso nel tempo il ritorno

Siena

Le donne delle Contrade tornano sul palco a scopo benefico

Il Coordinamento delle donne delle Contrade torna in scena, sempre a scopo benefico. Dopo il grande successo nel marzo 2017 di “A spasso nel tempo – Quattro salti nella ...

19.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018