Domenica sarà grande spettacolo sul ring del Palachigi

Domenica sarà grande spettacolo sul ring del Palachigi

Prestigiosa riunione interregionale tra Toscana e Umbria organizzata dalla Mens Sana che schiera anche le punte di diamante

13.04.2013 - 15:14

0

Domenica 14 aprile il Palachigi  Mens Sana farà da cornice alla riunione pugilistica interregionale "Toscana Vs Umbria" organizzata dalla Boxe Siena Mens Sana. Sara l'occasione per tutti gli appassionati e curiosi della "nobile arte" di apprezzare il talento degli atleti allenati dal maestro David Borgogni.
La riunione offrirà al pubblico senese la possibilità di apprezzare il valore di tanti ragazzi che, giorno dopo giorno e incontro dopo incontro, attraverso l'impegno quotidiano del lavoro in palestra, hanno portato alto il nome di Siena nel panorama toscano ed italiano in generale, permettendo al movimento pugilistico della nostra citta di attestarsi oramai da anni ai vertici nel ranking delle società pugilistiche toscane stilato dalla Fpi. Il programma prevede ben nove incontri con inizio alle ore 16: combatteranno per la I˚ serie le oramai celebri "punte di diamante", Luigi Allegrini, Davide Traversi e Vincenzo Razzano.
Avranno modo di esibirsi anche Antonio Marro e Fabiano Cappello (vincitori dell'ultimo Trofeo Etruria, diventato ormai una delle più importanti competizioni a livello dilettantistico) e il 91 kg. Cosimo Padula. Importante banco di prova anche per le nuove leve del pugilato senese Renato Myftiu (per la categoria Junior) e Giovanni Albanese (Youth) che proprio sabato scorso ha combattuto a Firenze in una riunione organizzata dal Centro sport combattimento, vincendo contro l'avversario Collaku Fabyo.

Servizio integrale nel Corriere di Siena del 12 aprile

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Roma, (askanews) - Nelle immagini il volto dell'uomo arrestato nei pressi del Parlamento a Londra e sospettato di voler commettere "un atto di terrorismo". Il 27enne, trovato in possesso di diversi coltelli e accusato di detenzione d'armi, è stato arrestato sulla base del Terrorism Act ed è attualmente in custodia presso un commissariato del sud di Londra. Una vasta area della zona di Westminster ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Il "figlio" di Benigni (La Vita è Bella) è tornato

AREZZO

Il "figlio" di Benigni torna in Toscana

Il "figlio" di Roberto Benigni nel film degli oscar La Vita è Bella (1997) è tornato ad Arezzo. Una visita di piacere per l'attore Giorgio Cantarini (Orvieto, 1992) che è stato ...