Tripletta del baseball senese nell'ultimo fine settimana

Tripletta del baseball senese nell'ultimo fine settimana

I Ragazzi vincono a Grosseto, la serie C battono Lucca in Coppa Italia. Presidente Lisi entusiasta

11.04.2013 - 12:53

0

Gli Allievi di Giusti e Morandi, sabato pomeriggio, hanno sbancato il diamante di via Campania a Livorno, conquistando la loro prima vittoria contro i Blue Angels, sconfitti dai bianconeri per 13 a 5. Ottima la prestazione dei lanciatori senesi (Sacchi, Radu, Gepponi), mentre il lavoro dell'attacco è stato facilitato dalla giornata "no" dei lanciatori labronici, che hanno concesso numerose basi ball.
I Ragazzi, invece, hanno sbancato domenica il diamante di Grosseto,battendo 11 a 8 il Maremma. Ottimala prova della difesa bianconera, con pregevoli prestazioni nei momenti topici della gara, mentre l'attacco è riuscito a sfruttare al meglio le occasioni fornite dagli avversari. Grandi emozioni dei tecnici della Chianti Banca Morandi e Grappolini, che hanno affrontato la loro ex squadra e di loro ex giocatori, che nel 2012 giocavano sotto il nome di Rosemar.
Infine la serieC, impegnata a Lucca contro le Pantere nella seconda uscita della Coppa Italia di categoria. I bianconeri di Grappolini e Rodriguez si sono imposti per 13 a 5, al termine di una bella gara, che a fine terzo vedeva il Siena avanti per 4 a 3. Quella della Chianti Banca di serie C è la prima vittoria da quando, la scorsa stagione 2012, nel nostro territorio è tornata ad essere iscritta una squadra seniores. Lanciatore partente per Siena è stato Paul Castillejos, rilevato da Euridis Martinez al 4' ed infine dal closer Jacopo Orrù. Da segnalare il fuoricampo da due punti al 6' di Antonio Rodriguez. Adesso la Chianti Banca si gioca il passaggio del turno di Coppa (che le permetterebbe di accedere ai sedicesimi) nel recupero della seconda giornata, in programma mercoledì 10 aprile alle 19.30 a Firenze contro il Cosmos di San Casciano a Campodi Marte.
Il Presidente Gianfranco Lisi ha voluto commentare proprio la prima vittoria della seniores: "Questa Società è ripartita nel 2007 dal solo baseball giovanile. Dopo quattro anni di attività, l'anno scorso abbiamo rimesso su una squadra "seniores" in Serie C, per modo di dire, visto che la gran parte dei giocatori non è ancora maggiorenne. Dopo un anno di sconfitte sul campo, nel quale abbiamo però fatto tanta esperienza e si sono via via sviluppate le potenzialità dei nostri ragazzi, anche grazie al grande impegno dei tecnici che hanno seguito e seguono il gruppo,oggi è arrivata la prima vittoria sulla simpatica e sportiva squadra di Lucca. Una data da ricordare, e spero da dimenticare presto perché offuscata da molte altre vittorie che auguro ai nostri giocatori e tecnici. Anche se, devo dirlo, il bello del baseball è che può essere divertente e appagante anche quando non si vince".

A cura di Tirso Petraccone

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Il "figlio" di Benigni (La Vita è Bella) è tornato

AREZZO

Il "figlio" di Benigni torna in Toscana

Il "figlio" di Roberto Benigni nel film degli oscar La Vita è Bella (1997) è tornato ad Arezzo. Una visita di piacere per l'attore Giorgio Cantarini (Orvieto, 1992) che è stato ...