Nicole Foietta convocata per i Mondiali di Porec

Nicole Foietta convocata per i Mondiali di Porec

L'atleta del Cus Siena è stata convocata nella spada categoria Giovani

0

E' in programma oggi la conferenza stampa di presenta- zione della delegazione azzurra di scherma che prenderà parte ai campionati del mondo Cadetti e Giovani, in pro- grammadasabato6 fino al 15 in Croazia, a Porec. L'evento si svolgerà in una doppia sede: l'Intersport Arena e lo Zatika Sport Center. Nel primo si svolgeranno le fasi a gironi ed il primo turno del tabellone ad eliminazione diretta, di ogni singola prova individuale. Il proseguo della gara si avrà il giorno successivo allo Zatika Sport Center, con il via dal tabellone dei 32. Per quanto concerne le prove a squadre, il primo giorno all'Intersport Arena si tira per il turno del tabellone delle 32, mentre il giorno seguente si va allo Zatika Sport Center per i rimanenti assalti sino alla finale. Il calendario si apre con le gare riservate ai Cadetti che, come previsto dalla formula dei campionati del mondo, non prevedono le prove a squadra.Tre giorni dopo l'inizio, prendono il via le competizioni riservate agli atleti Giovani, che si concluderanno con le sfide a squadre. Proprio in questa categoria c'è un tocco di Siena grazie alla convocazione della cussina Nicole Foietta nella spada femminile insieme a Eugenia Falqui (Roma Fencing) e Alberta Santuccio (Fiamme Oro).Per la prova a squadre è stata chiamata Giorgia Pometti (Cs Acireale), riserva in Italia:Federica Santandrea (Cs Genova).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Michelle Hunziker incinta

Gossip

Michelle Hunziker incinta

La notizia sta facendo in queste ore il giro di tutti i siti di gossip che hanno preso l'indiscrezione dalla rivista Diva: Michelle Hunziker è in attesa del quarto figlio con il ...

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Il fatto

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Dopo aver sentito la forte fitta al petto, è andato avanti per altri 20 minuti ma poi si è scusato con il pubblico che era al teatro di Trani e si è recato all’ospedale. Massimo ...