RALLY

Prima vittoria per Citroen C3 WRC con Kris Meeke e Paul Nagle

13.03.2017 - 18:28

0

Più che mai determinati, Kris Meeke e Paul Nagle non hanno mostrato (quasi) nessuna esitazione nell’ultima tappa del Rally del Messico disputata il 12 marzo 2017.

Nonostante un’uscita fuori strada a qualche curva dall’arrivo della Power Stage, l’equipaggio Citroën Total Abu Dhabi WRT offre alla C3 WRC la primissima vittoria.


Quest’ultima giornata prevedeva solo due speciali, La Calera (32,96 km) e la Power Stage di Derramadero (21,94 km).

Al momento di lasciare il parco assistenza la pioggia ha influito in modo diverso sulla scelta
degli pneumatici nel clan Citroën Total Abu Dhabi WRT. Kris Meeke ha scelto quattro Michelin LTX Force a mescola morbida e due a mescola dura, mentre Stéphane Lefebvre ha
optato per sei pneumatici a mescola morbida.


Nella penultima speciale Kris Meeke ha conquistato il suo quinto tempo scratch del weekend,
riprendendo 6’’3 a Sébastien Ogier, mentre Stéphane Lefebvre ha realizzato un eccellente terzo tempo.

Fiato sospeso, invece, nella Power Stage, diffusa in diretta televisiva. Le aspettative non
sono state deluse: a qualche curva dall’arrivo la Citroën C3 WRC del britannico si è spostata all’esterno in una curva a destra ed è finita in…. un parcheggio di spettatori!


Mantenendo il sangue freddo, Kris è riuscito a tornare sulla strada in pochi secondi, tagliando il traguardo da vincitore con 13’’8.

Dopo tutte queste emozioni la tensione nel team si è allentata, lasciando il posto a un’esplosione di gioia e ai festeggiamenti al ritorno dei piloti all’assistenza di León.


Questa è la quarta vittoria di Kris Meeke e Paul Nagle nel WRC, dopo l’Argentina 2015, il Portogallo e la Finlandia 2016. È anche la 97ª vittoria di Citroën nel Campionato del
Mondo Rally.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018