SIENA

Ingente furto ai danni dei Donatori di sangue di Uopini

20.10.2017 - 20:35

0

La notte tra giovedì e venerdì, malviventi sono entrati nel Parco di Uopini, proprietà dell’Associazione Donatori Sangue dell’omonima frazione mettendo a segno un pesante furto di materiale, mezzi e accessori tutti di proprietà dell’associazione stessa.

Così il Presidente dell’Associazione, Francesco Burrini: “Con rabbia e dolore, siamo costretti a denunciare un episodio che, di fatto, mette in ginocchio la nostra attività ricreativa e sociale. Ignoti, ma ben organizzati  delinquenti, hanno rimosso tutte le serrature di sicurezza che proteggevano i nostri beni, impossessandosi di: trattore 500 cc tagliaerba, decespugliatore, friggitrici industriali, bollitore a 4 ceste industriale, piano cottura industriale 4 fuochi, bilancia meccanica, bilancia elettronica, set completo di coltelli professionali di grande misura, affettatrice professionale, impastatrice per pizza, carrelli portapacchi e tutta l’attrezzatura varia a corredo. Purtroppo è stato rubato anche l’UNICO automezzo che avevamo, ovvero un pick-up Skoda di colore bianco (Targa AV196GV) che utilizzavamo quotidianamente. Essersi accaniti così sui nostri beni ha creato un danno per noi gigantesco. Siamo una ONLUS e non produciamo reddito. Quello che ci hanno portato via – prosegue il Presidente - è il frutto di anni di accantonamenti e risparmi per poter regalare momenti di gioia, svago e attività varia a famiglie e anziani. Giusto domenica prossima avremmo effettuato (adesso non più) il consueto pranzo di fine stagione dell’attività del parco con tutti i volontari che hanno prestano servizio".Visibilmente dall’accaduto, lancia un appello:"Probabilmente quanto ci è stato portato via finirà presto per essere monetizzato. Chiediamo a chiunque entri in contatto con persone/privati che propongono materiale simile a quello sopradescritto di contattare i Carabinieri di Monteriggioni ai quali ci siamo rivolti per esporre regolare denuncia. Non siamo gente che si spaventa o si perde d’animo, ma questa volta tocca davvero ripartire da zero, nella speranza di poter ottenere contributi o donazioni che possano consentirci di poter riacquistare almeno il minimo necessario per poter proseguire l’attività”.

Il secolare Parco di Uopini con il bellissimo viale cipressato è noto per accogliere l’attività dell’Associazione, oltre ad essere utilizzato da tutti i cittadini per il risposo, il gioco dei bambini e delle famiglie. Davvero un brutto risveglio per i donatori e per tutta la frazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

Milano (askanews) - Il grande balletto torna al Teatro Manzioni di Milano che ospita un grande classico Sagra della Primavera di Igor Stravinski il 27 febbraio. Andato in scena per la prima volta a Parigi nel 1913 con la coreografia di Nijinski, "Sagra della primavera" è stato ripreso poi da Massine nel 1920 e quindi da Marta Graham, Bejart, e molti altri. La forte timbrica innovativa dell'opera ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018