SIENA

Ingente furto ai danni dei Donatori di sangue di Uopini

20.10.2017 - 20:35

0

La notte tra giovedì e venerdì, malviventi sono entrati nel Parco di Uopini, proprietà dell’Associazione Donatori Sangue dell’omonima frazione mettendo a segno un pesante furto di materiale, mezzi e accessori tutti di proprietà dell’associazione stessa.

Così il Presidente dell’Associazione, Francesco Burrini: “Con rabbia e dolore, siamo costretti a denunciare un episodio che, di fatto, mette in ginocchio la nostra attività ricreativa e sociale. Ignoti, ma ben organizzati  delinquenti, hanno rimosso tutte le serrature di sicurezza che proteggevano i nostri beni, impossessandosi di: trattore 500 cc tagliaerba, decespugliatore, friggitrici industriali, bollitore a 4 ceste industriale, piano cottura industriale 4 fuochi, bilancia meccanica, bilancia elettronica, set completo di coltelli professionali di grande misura, affettatrice professionale, impastatrice per pizza, carrelli portapacchi e tutta l’attrezzatura varia a corredo. Purtroppo è stato rubato anche l’UNICO automezzo che avevamo, ovvero un pick-up Skoda di colore bianco (Targa AV196GV) che utilizzavamo quotidianamente. Essersi accaniti così sui nostri beni ha creato un danno per noi gigantesco. Siamo una ONLUS e non produciamo reddito. Quello che ci hanno portato via – prosegue il Presidente - è il frutto di anni di accantonamenti e risparmi per poter regalare momenti di gioia, svago e attività varia a famiglie e anziani. Giusto domenica prossima avremmo effettuato (adesso non più) il consueto pranzo di fine stagione dell’attività del parco con tutti i volontari che hanno prestano servizio".Visibilmente dall’accaduto, lancia un appello:"Probabilmente quanto ci è stato portato via finirà presto per essere monetizzato. Chiediamo a chiunque entri in contatto con persone/privati che propongono materiale simile a quello sopradescritto di contattare i Carabinieri di Monteriggioni ai quali ci siamo rivolti per esporre regolare denuncia. Non siamo gente che si spaventa o si perde d’animo, ma questa volta tocca davvero ripartire da zero, nella speranza di poter ottenere contributi o donazioni che possano consentirci di poter riacquistare almeno il minimo necessario per poter proseguire l’attività”.

Il secolare Parco di Uopini con il bellissimo viale cipressato è noto per accogliere l’attività dell’Associazione, oltre ad essere utilizzato da tutti i cittadini per il risposo, il gioco dei bambini e delle famiglie. Davvero un brutto risveglio per i donatori e per tutta la frazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Roma, (askanews) - "A Firenze abbiamo aperto una boutique in aggiunta ad altre che abbiamo aperto in altre città d'Italia e Firenze è una delle importanti città d'Italia nelle quali pensiamo che una presenza diretta rappresentare il nostro prodotto iQOS sia importante. Così Eugenio Sidoli presidente e Ad Philip Morris Italia, sul prodotto iQOS. "Il progetto della boutique - ha spiegato ad ...

 
Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Roma, (askanews) - "Dove altri vogliono farvi credere che ci serva meno Europa, noi siamo convinti che ne serva di più": Così Emma Bonino, Riccardo Magi e Benedetto Della Vedova presentano "+Europa": una "proposta elettorale autonoma" per rilanciare il progetto degli Stati uniti d'Europa e dell'integrazione europea: "E' un appello che rivolgo a tutti voi, alle cittadine e ai cittadini italiani ...

 
In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

Roma, (askanews) - Giacomo Balla e Piero Dorazio nella piccola galleria Futurism & Co nel centro di Roma: 26 opere per raccontare il rapporto di filiazione fra l'artista torinese e il pittore romano scomparso dodici anni fa. Per Dorazio una riscoperta del futurismo a partire dalle "compenetrazioni iridescenti" di Balla. Il curatore Giancarlo Carpi: "per la storia dell'arte fu l'influenza delle ...

 
Lusso e sostenibilità: alle Maldive il nuovo resort della CCR

Lusso e sostenibilità: alle Maldive il nuovo resort della CCR

Milano (askanews) - Un paradiso dalle spiagge di sabbia bianchissima e acque cristalline, lusso senza pari, un santuario "Adults Only", ma ecosostenibile: è il "Kudadoo Private Island by Hurawalhi", l'isola privata - alle Maldive - che il Crown & Champa Resorts "CCR" aprirà al pubblico a partire da marzo 2018. In vista dell'imminente apertura il Kudadoo Private Island by Hurawalhi è stato ...

 
Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

Frizzi è tornato a casa

Il fatto

Frizzi è tornato a casa

Fabrizio Frizzi ha lasciato l'ospedale. Lo stretto riserbo sulle condizioni di salute del conduttore colpito da malore il 24 ottobre continua, ma Carlo Conti, durante un ...

06.11.2017