In vetrina

Il Cus presenta le attività 2014/2015

Sono stati premiati gli atleti più brillanti a livello federale

20.12.2014 - 12:36

0

Nell'Aula Magna del Rettorato, alla presenza del Rettore, Angelo Riccaboni, e stata presentata ufficialmente l'attività del Cus Siena per la stagione 2014/2015. Hanno tenuto a battesimo la nuova stagione sportiva anche il presidente del Cus Siena, Giuseppe Gotti, i vicepresidenti, Filippo Carlucci e Antonio Cinotti, Lucia Fani in rappresentanza dell'Azienda regionale del diritto allo studio universitario, Anna Maria Beligni delegata del Rettore dell'Università per stranieri di Siena, il delegato Regionale del Cusi, Duccio Zanchi, il presidente del Coni provinciale Roberto Montermini. E' passato per portare i saluti del sindaco di Siena anche l'assessore allo sport del Comune Leonardo Tafani.
Dopo il saluto di benvenuto del Rettore la parola è passata al presidente del Cus e successivamente alle autorità presenti che hanno parlato dello sport e delle iniziative ad esso collegato oltre a sottolinearle i valori fondamentali nella crescita dell'individuo. A coordinare brillantemente la presentazione è stato Andrea Sbardellati, presidente del Gruppo stampa autonomo di Siena, il quale ha illustrato, con il supporto delle slide, tutte le attività svolte dal Cus sia in ambito federale che in quello promozionale universitario, che comprende corsi e tornei da quest'anno aperti anche a un'utenza esterna. Nel dettaglio sono state evidenziate le attività federali delle sezioni judo, pallavolo, rugby e scherma, che svolgono un'intensa attività giovanile, oltre all'attività della squadra di calcio a 11 maschile e della neo formazione di pallacanestro composte esclusivamente da studenti universitari. Complessivamente l'attività vede la partecipazione di circa 2.200 persone di cui oltre 1.200 sono studenti universitari. Un ringraziamento è stato fatto ai principali sponsor: Estra, Banca Cras, Banca Mps, Chianti banca e Terrecablate.
Nell'occasione sono stati premiati alcuni atleti che si sono distinti in campo federale dallo scorso mese di agosto a oggi: Chiara Carminucci (judo) bronzo alle Olimpiadi della Gioventù svoltesi a Nanchino (Cina); Filippo Carlucci (scherma) campione del mondo Master sciabola individuale e medaglia di bronzo a squadre (Debrecen - Ungheria); Fabio Miraldi (scherma) campione del mondo Master fioretto a squadre (Decebren - Ungheria); Lorenzo Bruttini (scherma) ha partecipato ai campionati del mondo assoluti di spada sia nella prova individuale (42°) che in quella a squadre con l'Italia al 6° posto (Kazan - Russia). Con Lorenzo Bruttini il Rettore si è complimentato doppiamente in quanto venerdì 19 dicembre l'atleta, classe 1991, ha portato a compimento anche il proprio percorso universitario conseguendo la laurea in matematica. Alla fine della manifestazione i saluti del Rettore e un brindisi augurale in vista delle prossime festività.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Roma, (askanews) - Le terribili immagini che mostrano corpi esanimi a terra, sulla Rambla a Barcellona dopo l'attentato compiuto con un furgone. Il bilancio è di almeno 13 morti, una cinquantina i feriti di cui una decina in gravi condizioni.

 
Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Roma, (askanews) - Queste immagini mostrano un gruppo di 135 migranti, fra cui moltissime donne e bambini, rimpatriati il 17 agosto da Tripoli in Libia verso il paese di provenienza, la Nigeria. I migranti erano stati soccorsi in mare mentre tentavano di raggiungere l'Europa e riportati in Libia. Husni Abou-Ayanah è il capo della comunicazione dell'organo libico per la lotta all'immigrazione ...

 
Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Roma, (askanews) - "Nè una foto, nè un video": la protesta è su Twitter, per l'attentato di Barcellona, dove un furgone si è scagliato contro la folla di turisti sulle Ramblas. Non si pubblicato immagini dell'attacco terroristico, ma istantanee di gatti, i propri o quelli trovati sul Web, per evitare di intralciare le operazioni della polizia, e per non fare il gioco dei terroristi.

 
Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Roma, (askanews) - E' caccia all'uomo a Barcellona per l'attentato con un furgone che ha lasciato morti e feriti sulla Rambla. La polizia ha fermato l'uomo ritratto in questa foto: sarebbe il giovane che ha noleggiato il furgone usato nell'attacco e che potrebbe essere uno dei terroristi. Il fermo è avvenuto in provincia di Barcellona secondo la stampa locale. Sono le 16.50 quando un camion ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Arezzo

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Pupo ha accusato un malore nella notte tra sabato 5 agosto e domenica 6 dopo un concerto a Castiglione della Pescaia ed è stato accompagnato all'ospedale Misericordia di ...

07.08.2017