SIENA

ROBUR, ALLE 15 IN CAMPO PER LA COPPA

15.10.2014 - 13:11

0

SIENA Tempo di Coppa Italia per la Robur Siena che, questo pomeriggio alle 15, affronta il Matelica. I bianconeri sperano di superare anche i sedicesimi di finale di Coppa Italia, entrando dunque nel cartellone più “intenso” della competizione, che è pur sempre un trofeo prestigioso, per quanto non comporti benefici dal punto di vista societario: non ci sono promozioni, insomma, in palio. Gli avversari odierni non sono una formazione da sottovalutare, sono quarti in classifica nel girone F di serie D e la scorsa stagione sono arrivati addirittura alla semifinale dei play off, poi persa con la Correggese. Insomma quella di oggi pomeriggio sarà una partita presumibilmente più complicata rispetto a quelle vissute nei turni precedenti di Coppa, anche se il Sansepolcro è stato piegato solo ai calci di rigore.


LE SCELTE Morgia ha fatto scelte abbastanza precise già nelle convocazioni. Non sono fra coloro che sono partiti ieri pomeriggio da Siena i vari Cason, Collacchioni, Minincleri, Varutti, titolari fin qui. Confermato il 3-4-3 in porta potrebbe andare Fontanelli, anche se fin qui Viola ha sempre giocato, pure in Coppa. Difficile ipotizzare il resto della squadra, anche se in difesa si potrebbe partire con Giovanelli, Nocentini e Mileto. In mezzo spazio a Rascaroli a destra e Varricchio a sinistra, mentre al centro potrebbero esserci Zane e Vianello. In avanti Titone e Santoni, mentre al centro dovrebbe fare il suo esordio l’attaccante Russo, appena tesserato, elemento sul quale Morgia punta molto. Nel corso della gara potrebbero trovare posto altri giovani, anche a seconda dello svolgimento della gara.


LA COPPA Oggi è sfida da dentro o fuori. La vincente della gara di questo pomeriggio si ritroverà negli ottavi di finale la vincente fra Foligno e Macerata. L’intenzione di Massimo Morgia è di ottenere sempre il massimo, quindi la Robur scenderà in campo per vincere anche questa sfida e proseguire nell’avventura in Coppa, sebbene per certi versi la gara di oggi sia un ostacolo nel percorso di preparazione per la prossima partita di campionato. Da una parte, tuttavia, il Siena punterà sull’entusiasmo di chi ha giocato meno fin qui e vorrà dunque dare il tutto per tutto, anche per “mostrarsi” in forma agli occhi dell’allenatore.

Alessandro Lorenzini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
a spasso nel tempo il ritorno

Siena

Le donne delle Contrade tornano sul palco a scopo benefico

Il Coordinamento delle donne delle Contrade torna in scena, sempre a scopo benefico. Dopo il grande successo nel marzo 2017 di “A spasso nel tempo – Quattro salti nella ...

19.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018