"Arbitri? Non mi sono piaciuti". Banchi parla di valutazioni differenti in casi simili ma la squadra ha reagito

Scariolo: "Normale arrabbiarsi quando si perde una partita nelle battute finali"

13.05.2013 - 19:21

0

Pochi concetti, molto chiari, nel post gara 2 del coach della Mens Sana, Luca Banchi: "sentimenti contrastanti" è il leit motiv che richiama l'allenatore della Montepaschi Siena. "A 48 ore da gara 1 era doverosa una partita di ben altro di profilo e di sicuro devo lodare l'impegno dei miei ragazzi, che hanno ritrovato anche quella verve che ci contraddistingue nel modo di giocare. Abbiamo giocato in modo consistente e nei pochissimi passaggi a vuoto, con un calo fisiologico di lucidità, sono arrivati gli errori".
Ma la Mens Sana può recriminare anche su un arbitraggio non troppo equo, sia nei numeri, sia negli episodi: "I numeri non ingannano, 15 liberi contro 34 ed il computo dei falli totali (30 fatti, 21 subiti ndr) suonano in modo strano, come alcuni miei giocatori hanno confermato nella differente interpretazione di alcune chiamate lontano dalla palla, ma l'aspetto più incredibile è che tra quarto periodo e supplementare non siamo mai andati in lunetta e Milano al termine dei regolamentari nemmeno in bonus, pur dovendo cercare la rimonta alzando l'intensità difensiva - sottolinea Luca Banchi -. Inoltre, nelle due azioni finali delle frazioni decisive, da una parte sulla tripla di Hairston da metà campo è stato sanzionato il fallo di Ress, dall'altra sulla tripla di Brown e il placcaggio milanese non è arrivato alcun fischio. In Eurolega un episodio ci aveva visto puniti, in quest'occasione non è andata nello stesso modo". Lo sguardo è ora rivolto a gara-3, da giocarsi davanti ai tifosi del PalaEstra: "Abbiamo la convinzione per portare a casa la prima vittoria di questa serie e torniamo a casa con la convinzione di aver giocato una partita consistente e aver pagato errori dovuti a lucidità".
Ben altro stato d'animo il tecnico dei milanesi Sergio Scariolo, che tira il sospiro di sollievo dopo aver sudato freddo con la Montepaschi vicina al successo: "C'è soddisfazione per il doppio vantaggio contro una grande squadra, che ha giocato con durezza, forza e grande orgoglio, ben allenata e sostenuta da forti giocatori. Ci aspettavamo una reazione molto forte dopo gara-1, partendo dalla forza che Siena ha in corpo. Abbiamo mantenuto il fattore campo, ora tocca alla Mens Sana difendere il proprio campo. Lamentele arbitrali? Dopo una gara così vibrante, ci sta sentire un'arrabbiatura da parte loro. Ma sono convinto che ripartiranno con ancor più convinzione in gara-3".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

San Pietroburgo (Russia), (Askanews) - Elicotteri di Russia al forum economico internazionale di San Pietroburgo, dopo una presentazione particolarmente importante a Mosca del VRT500, un elicottero di produzione russa, multi ruolo, di grande manovrabilità, assolutamente nuovo, sviluppato con un team internazionale di ingegneri. Ce ne parla Andrey Boginsky, ex viceministro del commercio e ...

 
Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Radda in Chianti

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”, l’appuntamento più atteso dedicato al vino nel suggestivo borgo di Radda in Chianti promosso e organizzato dalla ProLoco. ...

25.05.2018

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018