Nuova Sr429: inaugurato il tratto che unisce Poggibonsi a Certaldo

 Un'opera costata 33,1 milioni di euro. Bezzini: "Siamo orgogliosi di inaugurare un’infrastruttura fondamentale, al servizio della Valdelsa e di tutta la Toscana. Un’opera che unisce strade strategiche per la mobilità delle persone e delle merci"

19.12.2012 - 14:56

0

E’ stata inaugurata questa mattina, mercoledì e sarà aperta al traffico domani, giovedì 20, la variante alla Strada Regionale 429 "di Val d’Elsa" tra Poggibonsi e Certaldo. Il nuovo tratto stradale rappresenta un importante tassello del più ampio intervento infrastrutturale, in fase di realizzazione che andrà a congiungere il raccordo autostradale Siena - Firenze, all’altezza di Poggibonsi Nord con la Strada di grande collegamento Firenze-Pisa-Livorno, all’altezza di Empoli. Il nuovo tratto, che attraversa le province di Siena e Firenze e quattro Comuni (Barberino Val d’Elsa, Certaldo, Poggibonsi e San Gimignano) si innesta anche sulla tangenziale di Certaldo, inaugurata lo scorso giugno. La realizzazione dell’intervento, progettato e approvato tra il 2004 e il 2005, ha preso il via nel 2009, portando avanti la progettazione definitiva degli Uffici Tecnici della Regione Toscana e della Provincia di Siena. Il nuovo tratto stradale è stato finanziato dalla Regione Toscana con fondi Cipe, per un costo complessivo di circa 33,1 milioni di euro, appaltato dalla Provincia di Siena e realizzato dalla Cooperativa di Costruzioni di Modena. "Oggi - ha dichiarato Bezzini, presidente della Provincia di Siena - siamo orgogliosi di inaugurare un’infrastruttura fondamentale, al servizio della Valdelsa e di tutta la Toscana. Un’opera che unisce strade strategiche per la mobilità delle persone e delle merci, come la Siena-Firenze e la Firenze-Pisa-Livorno in un’area ad alta concentrazione di aziende e di cittadini. Da oggi la nostra Provincia sarà raggiungibile più facilmente, con tempi più rapidi e in maggiore sicurezza". "L’apertura della variante tra Certaldo e Poggibonsi - dice Ceccobao, assessore regionale alle infrastrutture - è un ulteriore importante tassello nell’opera di ammodernamento della 429. Si tratta di un’arteria strategica per l’intera regione, e soprattutto per la Valdelsa fiorentina e senese. Si è intervenuti in un tratto stradale complesso, che comprende sei ponti e che risolve e fluidifica il traffico tra due centri importanti, dove risiedono distretti industriali, connettendo due arterie fondamentali come la Firenze-Siena e la Firenze-Pisa-Livorno". "La realizzazione di questo tratto - afferma Andrea Barducci, presidente della Provincia di Firenze - si aggiunge all'elenco di opere importanti che le Province di Siena e di Firenze stanno portando a termine in questi giorni. Nuove strade, nuovi ponti e nuove scuole dimostrano quanto infondate siano state le annose polemiche sul ruolo e sull'utilità delle Province. Gli enti intermedi rappresentano uno snodo essenziale per coordinare su territori vasti la realizzazione delle infrastrutture. Oggi, con l'apertura del tratto Poggibonsi-Certaldo si risponde con i fatti a chi si rifiuta di guardare ai numeri e preferisce portare avanti battaglie populiste".

 

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Anna Frank con la maglia della Roma, tifosi laziali accusati di antisemitismo
Il caso

Anna Frank con la maglia della Roma, tifosi laziali accusati di antisemitismo

Adesivi di Anna Frank con la maglia della Roma e scritte contro gli ebrei in curva sud all'Olimpico. La procura della Federcalcio ha aperto un'inchiesta sul comportamento antisemita di alcuni tifosi della Lazio che durante la sfida contro il Cagliari avevano riempito il settore dello stadio normalmente occupato dagli ultrà romanisti dopo la squalifica della Nord. Gli adesivi sono stati rimossi in ...

 
Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Genova, (askanews) - "So che non si cancellano facilmente mesi di polemiche e vedo anche elementi di strumentalità e contraddittorietà nella posizione di Mdp, però se si vogliono fare dei passi avanti bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Il bicchiere mezzo pieno ieri è stata l'apertura di Speranza e il fatto che Renzi ha detto 'discutiamo'. Partiamo da questo bicchiere mezzo pieno". Lo ha ...

 
Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Los Angeles (askanews) - Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l'ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback. Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il "Los Angeles ...

 
Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Roma, (askanews) - Il cambiamento climatico rappresenta un grave rischio per il leopardo delle nevi, ma altre minacce arrivano dal degrado dell'habitat, dai conflitti con le popolazioni locali e dal bracconaggio che alimenta il traffico illegale. Ricerche recenti indicano che circa un quarto dell'habitat di questi animali potrebbe scomparire entro il 2070 se non verrà posto un freno al ...

 
"Anche io ho subito delle avances"

La rivelazione dell'attrice Isabelle Adriani

"Anche io ho subito delle avances"

Nel Corriere dell'Umbria di oggi, 19 ottobre, riportiamo le rivelazioni  di Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, attrice, scrittrice, giornalista perugina di ...

19.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017